Attualità

«I cattivi? Hanno bisogno di abbracci»

La pensa così Arisa, la voce di Lucy, fidanzata del protagonista di Cattivissimo me 3. La cantante ha parlato anche del suo ultimo singolo e di XFactor. Senza peli sulla lingua. L'intervista.

Ana Alvarez Perù

Mamma fa la narcos, ma per una buona causa

In Perù si va verso l'approvazione della cannabis terapeutica. Anche grazie a un gruppo di genitori, inizialmente scambiati per trafficanti di droga, che coltivavano marijuan

Marie Southard Ospina, dal suo blog

Nessuno tocchi le curvy

Sexy o repellenti? Le donne in carne hanno due scelte: essere iper-sesualizzate o de-sessualizzate. In entrambi i casi sono condannate ad essere identificate col proprio peso.

lewinsky-harry-brad pitt-jay z

Vulnerabile è bello

Per Monica Lewinsky esiste un nuovo modello maschile.Uomini che non si spaventano davanti alle emozioni. Come il Principe Harry, Brad Pitt e Jay Z.

dipartimento mamme pd

La mamma del Pd è sempre incinta

A quanto pare, per il Partito Democratico di donna ce n'è una sola: quella che sceglie di diventare madre. Le altre? Non contano. E anche i padri sembrano condannati all'obli

erika-preti

Per Erika, tutto ma non le briciole

Dimitri Fricano confessa il femminicidio di Erika Preti. Tutto è iniziato da una discussione per dei pezzettini di pane sul tavolo. Un dettaglio che spinge la stampa a non oc

lgbt

L’omofobia non va in vacanza

Una coppia omosessuale prenota un appartamento, ma il proprietario precisa che non accetta gay e animali. Un comportamento che non è giustificato nemmeno da una malintesa lib

Malala parla con il presidente in carica della Nigeria

In viaggio con Malala

Il premio Nobel per la pace porta la sua battaglia per l'istruzione femminile in Nigeria, che detiene il record mondiale per numero di bambine escluse da scuola. Il suo raccon

Estate da bere

Avete invitato gli amici per un drink a casa? Oltre agli stuzzichini (rigorosamente light), ecco sette ricette per creare cocktail freschi e originali per combattere l'afa.

«Ballata triste, ma con speranza»

Per Amnesty International il suo è il miglior brano sui diritti umani del 2016. Parla del femminicidio: «uno sterminio» che, spiega Nada, va fermato. Ma serve l'impegno di

Pagina 1 di 1.46912345...102030...Ultima »