SFILATE MILANO P/E 2013

Il gusto fetish di Dsquared2

di Enrico Matzeu
Pelle, vernice, plateau. Ma soprattutto linee, strizzate. Con mille catene.

La sfilata Dsquared2 primavera/estate 2013.

Milano, 24 settembre. La donna Dsquared2 osa, si atteggia a diva e si ricopre di catene luccicanti. La sfilata dei gemelli Caten, Dean e Dan è un vero e proprio show con tanto di istallazione finale. Shorts inguinali a vita alta in pelle o in jeans, abitini bustier in nero o fucsia, giacche aderenti: è questo lo stile audace dei due canadesi che propongono una donna sensuale, a tratti fetish. Catene dorate, fili di perle e borchie sono infatti gli accessori immancabili in ogni outfit, a impreziosire le giacche aderenti o i lunghi abiti a sirena, svasati sul fondo. La pelle, nei mini dress, è traforata o trapuntata, ed esalta forme e curve. Non manca il jeans, lungo a sigaretta, o corto con trasparenze di pizzo, portato con t-shirt bianche, dove a caratteri cubitali troneggia il nome del brand. Sul finale poi escono vaporose nuvole di seta maculata nelle sfumature del grigio, per abiti che promettono serate audaci. Ai piedi vertiginosi plateu in vernice,  materiale che ritroviamo anche nei cappelli da sexy poliziotta e nei guantini da biker, vero dettaglio hot-glam della collezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: donna, foto, Gallery, milano, Sfilate Argomenti: , Data: 24-09-2012 01:25 PM


Lascia un Commento

*