CI PIACE

Merkel, una di noi

Ad Abensberg, in Baviera, la Cancelliera tedesca parla di mercati e finanza. Poi fa uno strappo all'etichetta.

La Cancelliera Angela Merkel ad Abensberg, nel Sud della Germania.

Parlare di mercati, di crisi e di Eurozona fa venire sete. La cancelliera tedesca Angela Merkel era ad Abensberg, in Baviera, a una tradizionale festa della birra. È salita sul palco, ha accusato la finanza di «non favorire il popolo, ma solo poche persone», ha chiesto alla Germania di mostrare solidarietà agli Stati che devono sottostare alle riforme economiche. Poi, finito il discorso, ha afferrato un boccale di bionda. Un brindisi e poi giù, tutto d’un fiato. Un’immagine davvero simbolica: anche lei, la donna più potente al mondo secondo la rivista americana Forbes, ogni tanto ha un gesto “umano”, quotidiano. Se non una debolezza, qualcosa che ci fa sorridere: Merkel, sei una di noi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: persone, Protagonisti Argomenti: Data: 04-09-2012 11:11 AM


Lascia un Commento

*