TOPIC

Intercettazioni: Napolitano non accetta ricatti

Tra (presunti) scoop e reazioni accese del Colle, siamo in pieno clima pre elettorale.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Non c’è quotidiano, sito di informazione, servizio di telegiornale che non ne parli. Si tratta delle telefonate del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano con l’ex ministro dell’Interno Nicola Mancino.  Dopo l’articolo del settimanale Panorama sulle intercettazioni nell’inchiesta Stato-mafia, Napolitano interviene con una dura nota: «Risibile è la pretesa di poter “ricattare” il capo dello Stato» che secondo la Costituzione italiana non può essere soggetto a intercettazioni. I politici si schierano, il clima si fa (sempre più) teso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: Data: 31-08-2012 01:53 PM


Lascia un Commento

*