ICONE TEEN

Piccole star crescono (in fretta)

di Beatrice Pagan
Addio stile acqua e sapone. Ora Miley Cyrus azzarda gonne cortissime e look retrò. E se sul set torna ragazzina, nella vita si prepara al matrimonio. A 19 anni.
Miley Cyrus accanto al padre, l'attore e muscista Ronald Ray agli Academy of country music award nel maggio del 2006. Miley ha recitato accanto al padre nella serie Disney Hannah Montana.

Miley Cyrus accanto al padre, l'attore e muscista Ronald Ray agli Academy of country music award nel maggio del 2006. Miley ha recitato accanto al padre nella serie Disney Hannah Montana.

Bruciare le tappe. Capita quando sei una teen-star. Ancora di più se ti chiami Miley Cirus e il successo internazionale è arrivato grazie alla fortunata serie Disney Hannah Montana. Non c’è da stupirsi, quindi, se l’attrice, a soli 19 anni, si prepara per il matrimonio con il suo fidanzato Liam Hemsworth. Ma i passi verso l’altare sono solo la tappa più recente di una vita e una carriera dai traguardi raggiunti in fretta.
In attesa di vederla in abito bianco, Miley è protagonista al cinema, accanto a Demi Moore, con LOL – Pazza del mio migliore amico, remake dell’omonimo film francese.
NEL SEGNO DEL  NOME
Nata il 23 novembre 1992, Miley all’anagrafe si chiamava Destiny Hope. fino al gennaio 2008, quando ha cambiato il suo nome in Miley Ray, combinando il soprannome Smiley, datole da piccola, e il nome del nonno Ronald Ray, scomparso nel 2006 e a cui era molto legata.
ICONA DI STILE A 11 ANNI
La carriera di Miley inizia con alcuni piccoli ruoli nella serie televisiva Doc, in cui recita il padre, e nel film Big Fish. La grande occasione si presenta quando Miley ha solo 11 anni: la Disney sta per produrre una nuova serie televisiva e la ragazza si presenta per il ruolo di Lilly Truscott, la migliore amica della protagonista Hannah Montana. La bravura di Miley nella recitazione e nel canto le fanno invece ottenere la parte principale facendola diventare in pochissimo tempo una star mondiale.
Tra album, tour e impegni televisivi, la ragazzina di Nashville viene presa ad esempio dai milioni di teenagers in tutto il mondo che la promuovono ad icona di stile.
RAGAZZA INNAMORATA
Decisa a dimostrare le sue capacità come attrice, oltre a quelle come cantante, Miley nel 2010 diventa protagonista del film The Last Song, tratto da un romanzo di Nicholas Sparks. Sul set incontra Liam Hemsworth, con cui inizia una storia d’amore che ha resistito a diverse fasi difficili e si avvia verso quello che si spera sia il definitivo lieto fine da favola.

La quasi lapdance durante l'esibizione di "Party in USA". Il pubblico è di ragazzini.

ANIMA RIBELLE
Accanto all’immagine patinata da star c’è però anche quella da ragazza ribelle,. e spesso fuori controllo, che si scatta fotografie in pose sexy, fuma salvia da un bong o balla in maniera eccessivamente provocante durante le sue performances, spesso riservate ad un pubblico giovanile, come nel caso della quasi lap dance sulle note di Party in USA.
DA BRAVA RAGAZZA A SEXY GIOVANE DONNA
Le contraddizioni della giovane Miley si rispecchiano anche nello stile sui red carpet, nei concerti live e fuori dalle luci dei riflettori.
Dopo i primi anni da star vissuti sotto stretto controllo della Disney, i look da brava ragazza, con jeans e t-shirt o abiti colorati ed adatti alla sua età, sono stati presto sostituiti da gonne cortissime e abbinamenti strategici per mettere in risalto gambe perfette e un fisico curato. La giovane star è sempre sembrata intenzionata a crescere in fretta: ha spesso scelto abbigliamenti più maturi rispetto a quanto ci si aspetterebbe da una teenager e, dopo la fase rock e ribelle intorno ai diciotto anni, il suo rapporto con Liam Hemsworth le ha fatto acquisire la sicurezza necessaria per indossare abiti sofisticati ed adulti, sostenendo con carattere riferimenti alla moda del passato o evidenziando le curve non più acerbe da giovane donna. Nella vita di tutti i giorni, però, Miley lascia spesso da parte il trucco e i tacchi vertiginosi, e si affida a capi più comodi come tute, t-shirt di ogni genere e scarpe da ginnastica.

Miley Cyrus posta il suo look su Twitter.

Miley Cyrus posta il suo look su Twitter.

OCCHI IN RISALTO E CAPELLO “AGGRESSIVO”
Essenziale anche il make up dell’ex icona disneyana: da Hannah Montana in poi, la ragazza ha sempre preferito evidenziare con semplicità gli occhi o cogliere l’attenzione degli sguardi con colori accesi per le labbra.
Il cambiamento forse più evidente nel look di Miley è quello relativo ai capelli: i lunghi capelli castani sono stati tagliati una volta raggiunta la maggiore età, sottolineando forse la sua voglia di essere considerata adulta, fino all’attuale carré asimmetrico biondo platino documentato passo dopo passo via Twitter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: foto, Gallery, persone, Protagonisti Argomenti: Data: 16-08-2012 12:27 PM


Lascia un Commento

*