NUOVO BUSINESS

JLO resta in maglietta

di Daria Simeone
La star diventa curatrice e co-proprietaria di un temporary web store. Sceglierà t-shirt disegnate da artisti, che verranno prima elette e poi comprate online. A prezzi accessibili.
Jennifer Lopez indossa una t-shirt di Teeology.com

Jennifer Lopez indossa una t-shirt di Teeology.com

Vederla in t-shirt è raro. Forse adesso un po’ meno. Jennifer Lopez è sempre avvolta in mini abiti provocanti vedo-non-vedo. Eppure la diva adora le magliette: «Lontano dai red carpet io vivo in t-shirt», ha confessato, «Mi piace la sensazione sexy e casual allo stesso tempo che può darti una maglietta di qualità». E le piacciono al punto da reinventarsi stilista, o quasi, per una capsule collection del marchio Teeology.com.
Secondo il sito Wwd, l’azienda, fondata da MJ Eng e Brian Lee di ShoeDazzle insieme con gli imprenditori Erica Zohar e Jeff Marine e alla stessa Lopez, sarebbe pronta a lanciare questo mese una linea di magliette di lusso, sia per uomo che per donna. La collezione, acquistabile solo online, porta la firma della cantante.
CURATRICE E CO-PROPRIETARIA
In realtà Jennifer, nella doppia vesta di curatrice e co-proprietaria, ha scelto insieme ad altri curatori (Jane Buckingham, Suzanne Todd, Peter Kim e Marlien Rentmeester) i design più belli, selezionandoli dai lavori di una comunità internazionale di artisti. Ma non sarà lei il giudice finale: tutti i design selezionati verranno votati online, proprio sul sito del brand, e solo i vincitori andranno in produzione: «Tutto ciò che è creatività cattura il mio interesse», ha spiegato la cantante, «Questo sarà un modo rivoluzionario di fare shopping online perché il cliente viene coinvolto ancora prima che la produzione della t-shirt abbia inizio». I prezzi delle t-shirt vanno dai 18 ai 25 euro. Prezzi accessibili che lasciano presagire un sold out in poche ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*