Vi lascio una canzone

Dopo la morte di Carrie Fisher, Sean Lennon ha deciso di incidere un brano scritto con l'attrice.

Sean Lennon«Io e Carrie Fisher abbiamo scritto questa canzone anni fa. Quando è morta ho semplicemente sentito che dovevo inciderla». Questo il racconto di Sean Lennon, figlio d’arte del Beatles John e Yōko Ono, in occasione del lancio della canzone pubblicata su SoundCloud col titolo di Bird Song L’artista aveva conosciuto la Fisher  figlio del

TESTO INTENSO
«Penso che il testo che ha scritto con me sia meraviglioso. Io e Carrie eravamo abituati a rimanere in piedi fino all’alba per parlare e pontificare sulla vita. Sono stati i miei momenti migliori», ha ricordato. E proprio da quell’esperienza è nata la canzone: «L’abbiamo scritta ripensando a quei momenti. Al rimanere alzati e sentire gli uccelli cantare. Willow Smith è un angelo ed è stata così generosa da prestare la sua meravigliosa voce a questo piccolo brano». Già, perché in assenza della Fisher, deceduta a Los Angeles il 27 dicembre 2016, è stata la figlia di Will Smith a interpretare la parte femminile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , Data: 07-03-2017 12:08 PM


Lascia un Commento

*