L'erotismo dell'imperfezione

La fotografa Chloe Sheppard ha realizzato un progetto che tenta di rendere più 'umana' la storica e discussa Page 3 dei tabloid britannici, sulla quale giornalmente vengono pubblicate foto di donne in topless.
Ph. di Chloe Sheppard.

Ph. di Chloe Sheppard.

‘Ispirata’ dalla storica e discussa Page 3 dei tabloid inglesi (primo tra tutti, il Sun) sulla quale giornalmente vengono pubblicate foto di donne in topless, Chloe Sheppard, fotografa 20enne, ha deciso di realizzare un progetto che, rispetto alla tradizionale ‘pagina’ britannica, risultasse più inclusivo e interessante, mettendo al centro donne nude e ‘normali’. «Alcuni membri della mia famiglia compravano il giornale, quindi l’ho sempre avuto davanti agli occhi e ogni volta che lo guardavo vedevo solo giovani ragazze bianche sottili con seno sodo e pelle perfetta», ha detto la giovane a Dazed. 

IL PROGETTO
Il progetto, chiamato Lust for Life (sete di vita), è stato molto applaudito da tutte quelle donne che rifiutano la tradizione, considerata sessista, della Page 3. Un’iniziativa che mostra come le nuove generazioni stiano trovando nuovi modi per raccontare il corpo femminile, senza far sentire ‘in difetto’ nessuna. Le immagini di perfezione, infatti, tendono ad aumentare nelle ragazze la sensazione di insicurezza e secondo Sheppard  i social stanno dimostrando di essere un mezzo molto potente contro questa tendenza: «Le persone li usano come piattaforma per educare e dimostrare che c’è molto più di questi tipi convenzionali di bellezza», ha detto ancora la fotografa.

«NESSUNA SI È SFORZATA DI SORRIDERE»
Nelle sue foto Chloe ha voluto anche aggiungere sulle modelle alcuni elementi scintillanti, usando i glitter. Un modo, ha detto, per divertirsi e ‘confortare’ alcune delle ragazze che non si sentivano troppo a loro agio con i capezzoli in mostra: «Nessuna di loro si è sforzata di sorridere, nessuna ha cercato pose o sguardi sexy». Quello di Sheppard infatti non voleva essere un progetto «apertamente sessuale», ma solo trarre ispirazione da donne sicure dei loro corpi e disposte a partecipare. In allegato ci sono anche della canzoni come You’re Gonna Love Me di Lana Del Ray, i cui testi sono anche ‘scarabocchiati’ su alcune fotografie: un modo per aggiungere significato con testi che parlano soprattutto d’amore. Ecco alcune foto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery Argomenti: , Data: 26-01-2017 07:09 PM


Lascia un Commento

*