Un amore (poco) hollywoodiano

Il 26 gennaio Paul Newman avrebbe compiuto 92 anni. Ne passò 50 accanto alla stessa donna, la collega Joanne Woodward. Con cui visse un matrimonio lungo, felice e divertente.
Joanne Woodward festeggia la vittoria dell'Oscar insieme al neomarito Paul Newman.

Joanne Woodward festeggia la vittoria dell’Oscar insieme al neomarito Paul Newman.

Avrebbe potuto avere tutte le donne del mondo. Eppure Paul Newman, dopo la fine del primo matrimonio, ne scelse una e ci restò per sempre. «Perché andare fuori per un hamburger, quando a casa hai una bistecca?», rispose una volta a chi gli chiedeva cosa ne pensasse dell’infedeltà. La ‘bistecca’ in questione era la collega Joanne Woodward, che rimase al suo fianco per 50 anni. La scintilla tra i due avvenne nel 1957, durante la Lunga estate calda. Inteso come film, quello in cui recitavano da protagonisti. Il 29 gennaio dell’anno successivo si sposarono all’hotel-casinò El Rancho di Las vegas. E non si lasciarono mai più.

Il bacio tra Paul Newman e Joanne Woodward scelto come poster del Festival di Cannes nel 2013.

HANNO RECITATO INSIEME DIECI VOLTE
Paul e Joanne in realtà si erano già conosciuti nel 1953, quando lui era sposato con Jackie Witte, da cui aveva avuto già tre figli. Quattro anni dopo, si incontrarono di nuovo: Paul era al capolinea del matrimonio, Joanne una star di Hollywood in ascesa (le sarebbe stata dedicata una stella nella Walk of Fame già nel 1960), che stava per conquistare l’Oscar come miglior attrice protagonista ne La donna dai tre volti. Lui ci sarebbe riuscito (incredibilmente), solo 29 anni dopo con Il colore dei soldi, quando già aveva ricevuto il premio alla carriera. Continuarono a incrociarsi durante le rispettive carriere, condividendo il set altre nove volte: lo fecero con Missili in giardino, Dalla terrazza, Paris Blues, Il mio amore con Samantha (il loro bacio sulla locandina è stato scelto 50 anni dopo come immagine del poster Festival di Cannes), Indianapolis: pista infernale, Un uomo oggi, Detective Harper: acqua alla gola, Harry & Son e Mr. & Mrs. Bridge.

1969: Paul Newman e Joanne Woodward insieme a due figlie ad uno spettacolo della Ballet Society of Los Angeles.

1969: Paul e Joanne insieme a due figlie ad uno spettacolo della Ballet Society of Los Angeles.

LA VITA VERA LONTANA DA HOLLYWOOD
Paul Newman e Joanne Woodward ebbero tre figlie: Elinor, Melissa e Claire. Che, cosa davvero inusuale per l’epoca, scelsero di crescere lontano dai clamori di Hollywood. Ovvero nella tranquilla cittadina marittima di Westport, nel Connecticut, dove i ‘Newmans’ avevano comprato una villa. Come detto, il loro matrimonio è durato esattamente mezzo secolo ed è stato interrotto solo dalla morte di Paul Newman, che il 26 gennaio 2017 avrebbe compiuto 92 anni. Nella gallery di LetteraDonna, alcuni momento (privati e non) della coppia, diventata la dimostrazione che, anche tra i divi di Hollywood, l’amore può essere vero, divertente e per sempre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 26-01-2017 12:26 PM


Lascia un Commento

*