Il cacciatore di musica (scritta nei lager)

Da quasi 30 anni Francesco Lotoro raccoglie gli spartiti composti nei campi di concentramento nazisti. Materiali scritti da ebrei, cristiani e zingari. Ora, un film narra la sua storia. Ecco l'articolo di Pagina 99.

francesco lotoroSi chiama Francesco Lotoro, ha 53 anni, e ormai da 30 raccoglie quegli spartiti composti dai prigionieri nei campi di concentramento nazisti. Materiali unici che non hanno avuto, per svariate ragioni, il successo dovuto. Ecco che spartiti di ebrei, cristiani e zingari sono tornati a vivere proprio grazie a questo pianista italiano. Ora un film vuole raccontare la sua storia. Continua a leggere l’articolo su Pagina99.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , Data: 23-01-2017 10:25 AM


Lascia un Commento

*