«Grazie per le vostre preghiere»

Con un post pubblicato su Instagram, la 24enne Billie Lourd, figlia di Carrie Fisher, ha condiviso con i suoi fan il dolore per la morte improvvisa della madre e della nonna.

billie lourd, carrie fisher, debbie reynoldsHa perso prima la madre, subito dopo la nonna. Rimasta in silenzio per qualche giorno, Billie Lourd, figlia di Carrie Fisher e nipote di Debbie Reynolds, ha ora deciso di condividere il dolore con i suoi followers. In un post pubblicato su Instagram ha ringraziato tutte le persone che, anche tramite i social, le hanno dimostrato vicinanza in un momento così complicato. «Ricevere tutte le vostre preghiere e le vostre parole d’amicizia durante questa settimana mi ha dato forza in un momento in cui credevo di non averne più», ha scritto. E ha aggiunto: «Non riesco a esprimere fino a che punto la mia Abadaba (la nonna) e la mia unica e sola Momby (la madre) mi mancheranno. Il vostro supporto conta molto per me». Lo sfogo è accompagnato da una foto nella quale una giovanissima Billie appare in compagnia delle due star.

LE PAROLE DELLO ZIO
«Billie ha 24 anni. Perdere le sue donne è semplicemente orribile. Non si può immaginare cosa stia vivendo in questo momento», aveva dichiarato subito dopo il decesso delle due donne Todd Fisher, fratello di Carrie. Ora Billie dovrebbe partecipare all’ottavo episodio di Star Wars, la cui uscita è prevista per la fine del 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 03-01-2017 12:51 PM


Lascia un Commento

*