Gli amori difficili

Con il progetto fotografico Where Love is Illegal, il neozelandese Robin Hammond ha raccontato il dramma delle persone LGBT che vivono in territori nei quali la loro identità sessuale non è accettata.
Ph. Robin Hammond.

Ph. Robin Hammond.

Where Love is Illegal. È questo il titolo del progetto fotografico di Robin Hammond, artista neozelandese che tramite una serie di scatti ha voluto raccontare gli amori ‘difficili’, se non impossibili, delle persone omosessuali che vivono in territori nei quali la loro inclinazione non è accettata e, in molti casi, punita con la pena di morte. Hammond ha viaggiato in tutto il mondo, dalla Malesia alla Russia, raccogliendo le immagini di persone e coppie che sono costrette a vivere le loro relazioni e la loro identità di genere in grande segreto. Se scoperti, rischiano di essere puniti, aggrediti, accoltellati. A spingerlo verso questo progetto, riporta Fanpage, è stato in particolare un episodio vissuto in prima persona mentre si trovava per lavoro nell’Africa africane subsahariana: cinque uomini arrestati e flagellati in pubblico perché gay.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone Argomenti: , Data: 30-12-2016 06:28 PM


Lascia un Commento

*