Gigi, ma come ti conci?

Buffon è stato protagonista indiscusso del derby di Torino. E questa volta non per una delle sue solite magie sul campo. Sul web gli utenti hanno notato e commentato ironicamente i baffetti un po' retrò del portiere della Juventus.

gigi buffon baffiLa Juventus ha vinto il derby di Torino. Dopo un inizio scoppiettante per i granata – che hanno segnato il primo gol della partita – i bianconeri sono riusciti lentamente a recuperare, fino a chiudere il match sul 3 a 1. Grande incontro, grandi prestazioni sul campo. L’attenzione, però, sui social è stata in gran parte per lui. Gigi Buffon. E questa volta non per merito di una qualche ‘impresa’ tra i pali.

L’IRONIA SOCIAL
L’amatissimo portiere juventino è sceso in campo con un look un po’ diverso dal solito che ha scatenato l’ironia del web: chiunque abbia guardato la partita non poteva infatti fare a meno di notare i vistosi baffi un po’ retrò ritagliati sotto il naso del calciatore. Niente, dobbiamo dirlo, di particolarmente sexy. Anzi. «Un cordiale buongiorno da Gigi Baffon», ha scritto un utente, «Buffon con i baffi ha preso le sembianze del logo della Bialetti», ha cinguettato un altro ancora. «Buffon triste. La D’Amico l’ha scambiato per il Baffo della Birra Moretti e l’ha lasciato fuori di casa», ha twittato ironicamente Gene Gnocchi. Moltissimi internauti hanno paragonato il look del campione a quello di personaggi storici e noti: da Magnum P.I., a Freddy Mercury, da Zorro, ad Adolf Hitler.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 12-12-2016 12:26 PM


Lascia un Commento

*