Storia di una rivalità

di Matteo Innocenti
Heather Parisi e Lorella Cuccarini tornano insieme su RaiUno con Nemicamatissima. Proprio come ai tempi di Fantastico, quando è nata la loro 'guerra fredda'. Noi l'abbiamo ripercorsa.

Heather Parisi e Lorella Cuccarini insieme in tivù, fianco a fianco, nella conduzione di un programma in prima serata. Il sogno proibito dei telespettatori degli Anni ’80 diventa realtà il 2 e 3 dicembre su RaiUno, lo stesso canale che con Fantastico ha dato a entrambe la notorietà, con Nemicamatissima. Il titolo dello show gioca sulla loro rivalità, più volte smentita. Presentando il programma, la Parisi ha precisato: «Io e Lorella non siamo mai state né amiche né nemiche, siamo due donne diverse con due mondi diversi», parole condivise della Cuccarini che ha speso parole di ammirazione per la collega: «Heather ha un talento straordinario, sognavo di fare questo mestiere guardandola in tivù». E in effetti ci riuscì, sostituendo nel 1985 proprio la Parisi come prima ballerina a Fantastico 6, dopo aver fatto parte del suo corpo di ballo. L’americana non la prese benissimo e da quel momento, se non sono proprio diventate nemiche, le due si sono sicuramente ignorate. In vista di questa operazione-nostalgia, LetteraDonna ha ripercorso la loro carriera e, dunque, anche gli anni della loro presunta rivalità.

pippoLANCIATE DA PIPPO
«L’ho inventato io!» è la frase associata, più o meno scherzosamente, a Pippo Baudo. Ecco, in questo caso è azzeccatissima, perché Heather e Lorella sono state davvero lanciate dal conduttore siciliano. Nel 1978 La californiana Heather Parisi, che studia con l’American Ballet, è in vacanza a Roma quando in una discoteca viene notata dal coreografo Franco Miseria, che la segnala alla Rai. Durante il provino Heather improvvisa ballando sulla scrivania del dirigente Giovanni Salvi. È presente anche Baudo, che insieme a Tina Turner la vuole nel varietà del sabato sera Luna Park. Lorella Cuccarini, più giovane di cinque anni, è una delle ballerine che accompagna Heather Parisi nelle tournée in giro per l’Europa ed ha già lavorato in tivù. Baudo la nota ad un evento di una marca di gelati e la vuole a Fantastico 6, dove sostituisce proprio la collega americana.

Immagine anteprima YouTube
LA NOTTE VOLA CON LORELLA
All’esordio a Fantastico, la Cuccarini interpreta balla e canta la sigla Sugar Sugar. Il pezzo forte della sua discografia è però La notte vola, brano di apertura del varietà Odiens, trasmesso nella stagione 1988/89 su Canale5, in cui affianca Ezio Greggio e Gianfranco D’Angelo.

Immagine anteprima YouTube
LE CICALE DI HEATHER
Se La notte vola è diventata un instant classic e oggi è un pezzo che non può mancare in una serata revival degna di questo nome, lo stesso vale per Cicale, sigla di Fantastico 2 del 1981, cantata da Heather Parisi. Che nel 1979 aveva inciso (e ballato, ovviamente) Disco Bambina, sigla della prima storica edizione dello show.

IL PASSAGGIO DEL TESTIMONE
La passione per la danza, i capelli biondi, una grande hit a testa, Pippo Baudo come pigmalione, il successo negli Anni ’80 grazie a Fantastico. Le affinità tra Heather Parisi e Lorella Cuccarini non sono poche. Normale che siano state messe a confronto e in competizione, soprattutto se consideriamo che una ha fatto le scarpe all’altra. Nel 1985, quando Baudo, stregato da Lorella, la vuole come prima ballerina di Fantastico, Heather si fa da parte (di sua spontanea volontà o meno) e accetta di affiancarlo a Serata d’onore, in programma l’anno successivo.

Immagine anteprima YouTube
L’UNICA VOLTA INSIEME
Nel 1986, la Cuccarini è ospite dello show: i telespettatori per la prima volta assistono così a un loro ballo, insieme. Non succederà più. Forse perché tra le due scoppia una ‘guerra fredda‘: «Sognavo di poter ballare con lei, solo che non si presentò neanche alle prove. Durante lo spettacolo tirò comunque fuori tutta la grinta ma tra noi non c’era alcuna complicità», ha raccontato recentemente la Cuccarini a Tv Sorrisi e Canzoni, smentita su Twitter dalla Parisi: «Una bugia, tante bugie».

Baudo tra la Cuccarini e la sua vera rivale, la Martines.

Baudo tra la Cuccarini e la sua vera rivale, la Martines.

ECCO LA VERA RIVALE
Heather torna a Fantastico a fine 1987, proprio quando Lorella, diventata ‘la più amata dagli italiani’, segue Baudo a Mediaset. Se è vero che le due showgirl non si sono più incrociate, lo è anche il fatto che, in fondo, la loro rivalità si è di fatto esaurita presto: per la Parisi dopo Fantastico 8 inizia un lungo declino («Penso che dopo l’88 avrei dovuto chiuderla lì, con la gloria di Fantastico 8, gli anni dopo fino al 2005 sono stati brutti, pochi up e molti down», ha detto alla presentazione di Nemicamatissima), mentre a Mediaset, dopo Odiens, la Cuccarini inizia il fortunato sodalizio con Marco Columbro alla conduzione di Buona Domenica e Paperissima, smettendo praticamente di ballare. Intervistata dal Corriere della Sera, la Cuccarini ha infatti ‘smontato’ tutto: «Una base per la rivalità, che pure fu montata, c’era. Da zero a dieci, la rivalità era tre». La showgirl romana vedeva soprattutto come fumo negli occhi Alessandra Martines, l’altra vedette di Fantastico 7: «La nostra non era rivalità: era proprio non sopportarsi. Siamo molto diverse, e poi sua mamma stava sempre in mezzo».

LA POLEMICA SOCIAL
Quanto alla famiglia, Heather Parisi e Lorella Cuccarini hanno qualcosa di molto importante in comune, ovvero quattro figli a testa. Ma anche una storia personale molto diversa: la prima, che dal 2011 vive a Hong Kong, li ha avuti da tre uomini diversi, mentre la seconda ha festeggiato da poco 25 anni di matrimonio con il padre dei suoi quattro figli. Famiglie numerose in entrambi i casi, ma proprio sul delicato tema dei figli le due hanno avuto l’unico vero scontro che si ricordi, quando la Cuccarini, contraria all’utero in affitto, ha detto la sua in occasione del Family Day: «Sono favorevole alle unioni civili ma i figli non sono un diritto. E non si comprano. Punto. Chi non è d’accordo rispetti le opinioni altrui». Scatenando la reazione dell’altra icona televisiva degli Anni ’80. Che il 2 e 3 dicembre ritrova per Nemicamatissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, video Argomenti: , , Data: 02-12-2016 04:40 PM


Lascia un Commento

*