Ashley diventa Barbie

La modella curvy Graham ha ispirato una nuova bambolina, lanciata da Mattel, dalle forme morbide e il bel viso. Un modo per ricordare che per essere belle non si deve essere per forza magre.

Ashley GrahamPer molti, ormai, le donne in carne e (perché no) con le cosce piene di cellulite, sono le più belle. Che sia verità o (più verosimilmente) ipocrisia, la ‘legge’ del tempo è questa e tutti, in un modo o nell’altro, si stanno adattando alla tendenza. Anche Barbie. Che da top model dalle misure ‘ideali’ si trasforma in ‘ragazza normale’, ispirata all’indossatrice curvy e femminista Ashley Graham.

UN’IDEA PIÙ REALISTICA DELLE DONNE
La novità si aggiunge alla linea di Barbie Fashionistas lanciata a inizio 2016, che include tre nuovi tipi di bamboline, tall, curvy e petite, sette diverse tonalità di incarnato, 24 acconciature e diversi vestiti, stili e accessori. L’obiettivo è quello di dare un’idea più realistica delle donne, difficilmente ‘perfette’ come Barbie.

«È UN ONORE ESSERE STATA SCOLPITA NELLA PLASTICA»
La barbie è stata consegnata a Graham durante un evento fashion a Los Angeles. «Dobbiamo lavorare insieme per ridefinire l’immagine della bellezza globale e per ottenere una realtà più tollerante e sensibile», ha detto, riporta Elle, la modella. E ha aggiunto: «Sono felice che Barbie non sia stata presente solamente con il suo prodotto, ma che abbia scelto di sostenere le battaglie delle donne rivolte al cambiamento. È un onore essere stata scolpita nella plastica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , Data: 23-11-2016 02:51 PM


Lascia un Commento

*