«Non lascio le mie cicatrici ai paparazzi»

Anastacia rivela per la prima volta al mondo in un servizio fotografico i segni lasciati sulla sua pelle dalla doppia mastectomia a cui si è sottoposta per sconfiggere il cancro al seno.

anastacia cicatrici 1Per ben due volte Anastacia ha dovuto combattere la sua personale battaglia contro il cancro. E per ben due volte ne è uscita vincitrice, sia nel 2003 nel 2013. In entrambi i casi, l’avversario era un tumore al seno, che la convinse a ricorrere a una doppia mastectomia. Un intervento invasivo, che lascia delle cicatrici. Le stesse che Anastacia ha deciso di mettere a nudo in un servizio fotografico per Fault Magazine: «Voglio essere libera».

anastacia cicatriciESPORSI PER ESSERE LIBERI
Per anni Anastacia ha nascosto le sue cicatrici: «Mi infastidivano». Ma poi ha capito che, negli anni, la loro presenza stava condizionando eccessivamente la sua vita: «Sapendo che questo servizio fotografico è stato pubblicato e visibile a tutti, non dovrò più preoccuparmi di quello che pensano le persone quando vado in spiaggia».

LA MINACCIA DEI PAPARAZZI
Uno dei timori più grandi di Anastacia, infatti, è stato quello che fosse un paparazzo qualsiasi a rubare di nascosto l’immagine delle sue cicatrici dandole in pasto a qualche becero settimanale di gossip: «Le mie cicatrici sono parte di me [...]. Poter renderle pubbliche in questo modo, mi fa percepire il controllo di me stessa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , , Data: 22-11-2016 06:11 PM


Lascia un Commento

*