Ufficiale gentiltrans

Nata donna col nome di Arielle, il caporale Aaron Wixson è il primo militare della storia americana ad aver intrapreso il cambio di genere. Anche grazie al Pentagono che ha appoggiato le richieste del ragazzo.

wixsonAaron Wixson aveva due sogni nel cassetto: entrare nel corpo dei Marine e cambiare sesso diventando un uomo. E se il primo si è realizzato nel lontano 2014, il secondo potrebbe trasformarsi in realtà ben presto. Perché questo 20enne caporale statunitense ha da poco avviato il processo medico che lo porterà a diventare maschio a tutti gli effetti nonché il primo militare transgender della storia dell’esercito statunitense. Questo è stato reso possibile anche e soprattutto grazie alla volontà del Pentagono di aprire al cambio di genere sessuale dopo la revoca del divieto ai trans di servire nelle forze armate.

BENESSERE INTERIORE
«Voglio sentirmi come sono in realtà. Starò 100 volte meglio, fisicamente e mentalmente quando sarà completata la transizione e potrò andare al ballo di gala dei Marine indossando l’uniforme giusta per me», ha dichiarato Wixson intervistato dalla Cnn. Quando le venne diagnosticata una disforia di genere, un disturbo che vede una persona identificarsi in modo diverso dal sesso di nascita, il caporale ha subito informato il suo comando di essere transgender. E proprio grazie all’aiuto dei suoi superiori ha iniziato il trattamento ormonale all’interno del sistema sanitario militare.

CHIRURGIA PLASTICA
Ora Wixson sogna di potersi sottoporre a un intervento chirurgico per rimuovere i suoi seni in attesa di portare a compimento il trattamento ormonale entro la fine di maggio 2017. «Sono davvero grato al corpo dei Marine di avermi supportato in questo difficile momento e soprattutto di avermi permesso di affrontare la mia transizione sessuale», ha spiegato ai microfoni della Cnn. «Quando finalmente si sta bene con il proprio corpo, si diventa di conseguenza un membro più efficace della squadra», ha aggiunto.
Nata donna col nome di Arielle, Wixson ha detto che sin da piccolo si è sentito un uomo intrappolato in un corpo di donna. Alle superiori ha poi scoperto di essere attratta dalle ragazze sino al desiderio di diventare uomo a tutti gli effetti. Volontà appoggiata, oltre che dai famigliari, anche dai suoi colleghi militari e dal Pentagono stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , , Data: 21-11-2016 12:55 PM


Lascia un Commento

*