Sarà la nuova Carla Bruni?

Ecco chi è Penelope Kathryn Clarke, moglie gallese di François Fillon, il candidato di centrodestra che potrebbe diventare il nuovo presidente della Repubblica francese.

penelope fillonÈ stato il premier di Nicolas Sarkozy dal 2007 al 2012. Adesso François Fillon, 63 anni, è arrivato in cima alle primarie del centrodestra francese dove, come previsto, il 27 novembre ha vinto il ballottaggio contro Alain Juppé. Secondo i sondaggi, per lui l’Eliseo è a un passo. Se, come probabile, alle elezioni dovesse vedersela con Marine Le Pen, secondo i sondaggi vincerebbe con un distacco nettissimo. Diventando così Presidente della Repubblica.

DA 35 ANNI CON LUI
Fillon, 62 anni, è sposato con la gallese Penelope Kathryn Clarke, da anni accanto al marito, ma con discrezione. «Sono da 35 anni nell’ombra, ma ora la sfida è diversa. È la prima volta che François è candidato alla presidenza della Repubblica», aveva detto il 15 novembre uscendo dal silenzio mediatico. La donna, 60 anni, ha deciso ora di esprimersi pubblicamente, riporta Madame Figaro, per ottenere il voto dell’elettorato femminile.

UN PORTO SICURO
Penelope è nata nel 1956 a Llanover, in Galles, e fin dai tempi di scuola non ha amato attirare l’attenzione. Alla fine degli Anni ’70, incontrò François, come lei figlio di avvocati, sui banchi della Sorbona, dove entrambi studiavano diritto. Piano piano, si legge su ParisMatch che cita il candidato, lei è diventata la sua «base», il suo «porto sicuro»: sei anni dopo la coppia è convolata a nozze. Era il 28 giugno 1980. La coppia ha cinque figli. Marie, 34 anni, Charles 32 (entrambi avvocati), Antoine 30 anni, Edouard 26 (lavorano nella finanza) e Arnaud, 15 anni. Piccolo dato curioso: più avanti, il fratello di François, Pierre, ha sposato la sorella di Penelope, Jane.

AMANTE DELLA CAMPAGNA
In un’intervista rilasciata a Paris Match, Penelope ha dichiarato di non amare le cene mondane e gli incontri ufficiali, ma di essere in grado di ‘piegarsi al gioco’. D’altronde il suo ‘disagio’ è comprensibile: è nata in campagna e ama la semplicità: i cavalli, il giardinaggio, l’aria aperta. Ma pure questa volta, come dichiarava alla stessa rivista francese nel 2015 sul suo ruolo di moglie di un primo ministro, si saprà «adattare». Anche davanti a una campagna presidenziale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 28-11-2016 01:55 PM


Lascia un Commento

*