Scandalo al Cairo

Vita: istruzioni per l’uso non è un’opera clandestina. E nemmeno un romanzo erotico. Eppure, in Egitto il suo autore Ahmed Nàgi è stato condannato a due anni di carcere per il contenuto «osceno» del libro. Ecco i passaggi incriminati del sesto capitolo.

Alcol, droghe e, soprattutto, sesso. Con il contenuto del sesto capitolo del romanzo Vita: istruzioni per l’uso (edito in italia da Il Sirente, 18 €), lo scrittore Ahmed Nàgi ha oltrepassato la linea oltre la quale, nell’Egitto di al-Sisi, non è consentito andare. E per questo è stato condannato a due anni di carcere. SexTelling ha raccolto i passaggi del libro considerati osceni dalle autorità egiziane.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , Data: 18-11-2016 12:00 PM


Lascia un Commento

*