Un venerdì infedele

Il 18 novembre è il giorno del 2016 per il quale si prevede il maggior numero di tradimenti da parte degli uomini sposati. Colpa delle imminenti feste natalizie.

coppia lettoC’è un momento per ogni cosa, anche per il tradimento. Gli uomini addirittura preferiscono un particolare giorno dell’anno: il cosiddetto Unfaithful Friday, il venerdì infedele. Ne sono sicuri quelli di IllicitEncounters.com, sito specializzato in tradimenti. Prendendo nota dei comportamenti dei suoi iscritti, hanno individuato la data in cui le donne sono più a rischio tradimento, vale a dire il penultimo venerdì di novembre. E il colpevole è insospettabile: il Natale.

QUANDO IL TEMPO STRINGE
A ben pensarci, però, la cosa ha senso. Con l’avvento delle festività natalizie, per gli uomini sposati si intensificano gli impegni legati all’ambito famigliare. Cene, cenoni, regali, viaggi, amici, parenti. Il tempo da dedicare a un’amante si riduce sensibilmente. Per il 2016, il 18 novembre (che nel 2016 cade pure di venerdì) diventa l’ultima ‘data utile’ per concedersi una scappatella. Dopo questa data, cominciano le vacanze, i bambini tornano a casa per le vacanze e la famiglia prende il sopravvento. A discapito delle amanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: Data: 16-11-2016 06:35 PM


Lascia un Commento

*