Uno smalto contro le violenze sessuali

Dovrebbe essere messo in commercio nel 2017 ed è in grado di riconoscere le droghe dello stupro che vengono messe nei cocktail delle vittime. L'ha annunciato l'Undercover Colors.

smalto anti stuproSi chiamano droghe da stupro: sono sostanze che causano stordimento o perdite di memoria, e che vengono somministrate a vittime ignare per facilitare una violenza sessuale ai loro danni. Spesso, quando si comincia ad avvertirne gli effetti, è già troppo tardi. Ma entro il 2017 le donne potrebbero contare su un nuovo alleato: uno smalto da applicare sulle unghie in grado di rivelare se un drink è stato drogato.

SE CAMBIA COLORE, IL DRINK È COMPROMESSO
L’ha annunciato la Undercover Colors, una compagnia che ha investito 5 milioni e mezzo di dollari nella creazione di questo prodotto, sulla base delle ricerche della North Caroline State University. Lo smalto dovrebbe essere in grado di ‘riconoscere’ il Rohypnol e l’ecstasy. Il funzionamento è semplicissimo. Basta intingere un dito nella bevanda: se lo smalto cambia colore, allora qualcuno ha messo una pillola nel cocktail.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , Data: 15-11-2016 10:00 AM


Lascia un Commento

*