L'italiano a fianco di Gina contro la Brexit

Si chiama Ivo Ilic Gabara ed è il portavoce della Miller. Insieme provano a impedire l'uscita del Regno Unito dall'Ue. Prima di trasferirsi nel 2008 a Londra, ha lavorato a lungo a Bruxelles.
Ivo Gabara e Gina Miller

Ivo Gabara e Gina Miller.

A fianco di Gina Miller , la manager che sta provando a ‘stoppare’ la Brexit, c’è anche un italiano. Si tratta del portavoce Ivo Ilic Gabara, che gestisce la comunicazione della Miller e dunque del team di 12 avvocati che, partendo dallo studio Mishcon de Reya, hanno convinto (per adesso) l’Alta Corte a bloccare l’uscita del Regno Unito dall’Ue.

DAL 2008 A LONDRA
Ivo Ilic Garbara ha 56 anni e vive a Londra dal 2008, ovvero da quando ha fondato Gabara Strategies, società di comunicazione che annovera tra i clienti i governi di Bangladesh, Kazakhstan, Moldavia e Mauritius, partiti politici di Georgia, Romania e Nigeria, ma anche grandi gruppi, da Exxon Mobil a Telia Sonera.

12 ANNI A BRUXELLES
Giornalista, lobbista e più in generale comunicatore, Gabara ha vissuto 12 anni a Bruxelles, da dove copriva gli affari europei per media come la Bbc, l’edizione europea del Wall Street Journal ed European Voice, pubblicazione settimanale dell’Economist Group. Questo gli ha permesso di ottenere incarichi importanti presso l’Ue, come quello di portavoce della Commissione internazionale per i Balcani Occidentali. In Italia, Gabara ha invece lanciato e poi diretto Apco Italia.

CINQUE LINGUE E UN MASTER
Gabara, che parla correttamente cinque lingue, vanta un master in Relazioni Internazionali e Studi Strategici, conseguito all’Université Libre de Bruxelles. Ma anche una laurea in Lingue Moderne presso l’Università di Trieste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: Data: 04-11-2016 03:20 PM


Lascia un Commento

*