Madrina a luci rosse

Si chiama Elena Rizzello ed è il volto dell'Hellas Verona, squadra di serie B. Mentre nel 2015 era stata anche coniglietta nel mese di novembre su Playboy. Ecco chi è la ragazza che agita gli animi nella città scaligera.

rizzello«Sono la ragazza della porta accanto, molto solare, romantica e tanto sognatrice». Appena un anno fa, ancora semi sconosciuta, si descriveva così Elena Rizzello. Da quella breve intervista rilasciata al sito web Sora Lella sono cambiate tante cose. Su tutte la nomina di coniglietta del mese di novembre 2015 su Playboy e un album fotografico da capogiro che ha fatto impazzire più di un maschio italiano. Ora il suo nome è però legato alle fortune calcistiche del Verona, primo in serie B , di cui è tifosa oltre che madrina.

POPOLARITÀ SCALIGERA
Nata a Sora, in provincia di Frosinone, nel 1990 ma residente a Verona da tempo, sta vivendo un’ondata di popolarità. Soprattutto nella città scaligera dove è diventata madrina della squadra cittadina. Certo, una mano gliel’hanno data anche le foto ammiccanti che, quasi giornalmente, posta sui social. In particolare Instagram dove i suoi follower sono cresciuti superando quota 455 mila. E a bearsi della sua bellezza sono anche e soprattutto i tifosi dell’Hellas che possono vantare la presenza di cotanta madrina tra le fila gialloblu.

CON PLAYBOY
Una bellezza davvero prorompente che non è passata inosservata a lungo. Tanto da venir scelta da Playboy Italia per posare senza veli sul numero di novembre 2015. Un servizio davvero hot che l’aveva messa per molto tempo sotto i riflettori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 04-11-2016 02:59 PM


Lascia un Commento

*