«Io e Giulia, i protagonisti del Gf»

di Paola Medori
Ex tronista e dj sicuro di sé, Andrea Damante ci racconta il suo reality tra liti (con Elenoire Casalegno) e intese (con Valeria Marini). «L''80% del programma l'abbiamo fatto io e la mia fidanzata».

damanteNella vita vuole fare il dj. Per ora, però, il grande pubblico lo conosce grazie alla tivù. Prima ‘tentatore’ a Temptation Island, nel 2014, poi tronista a Uomini e Donne (dove ha conosciuto la sua fidanzata Giulia De Lellis) e fresco concorrente del Grande Fratello Vip.
Classe 1990, fisico statuario e un milione di follower su Instagram, il 26enne dj veronese è uscito dalla Casa ad un passo dalla finale, battuto – dopo averlo lui stesso a nominato al televoto lampo – dall’amico Stefano Bettarini.
Dopo il duro scontro con Elenoire Casalegno che lo ha definito un lacchè, per la vittoria finale, il prossimo lunedì punta tutto su Valeria Marini: «Una donna molto positiva. Un anti-stress vivente. Lei è l’amore», dice. Per il suo futuro televisivo, invece, sogna di «presentare una trasmissione che si occupi di musica», la sua grande passione.

DOMANDA: Perché ha votato Bettarini?
RISPOSTA: Il GF mi ha fatto una domanda veramente brutta. Ho pensato che Stefano non la vedesse come una sfida personale. Volevo affrontare la nomination insieme, da ‘uomo a uomo’, senza coinvolgere gli altri, con i quali non avevo quel tipo di legame d’amicizia che avevo instaurato con lui.
DOMANDA: La sua nomination ha comportato la sua uscita, se tornasse indietro lo rifarebbe?
RISPOSTA: Assolutamente sì, anche perché alla fine ho avuto ragione dal momento che lui è in finale.
D: A questo punto spera che vinca Bettarini?
R: No, mi piacerebbe che la vittoria andasse a Valeria Marini. Se lo merita per come si è messa in gioco.
D: Non è così diva e fastidiosa come la dipingono?
R: Le assicuro che è una grande. Valeria è generosa e simpatica. Poi certo ha anche i suoi difetti, però l’ho apprezzata veramente tanto.
D: Chi vincerà secondo lei?
R: Tifo per Valeria Marini, la più vera. Gli altri sono tutte brave persone: Alessia è dolce, Gabriele è un bravo ragazzo, Laura non si è messa troppo in gioco. Bettarini non è stato proprio da esempio.
D: Cosa le ha insegnato la convivenza forzata e l’avventura al Grande Fratello Vip?
R: È stata un’esperienza molto forte che non mi aspettavo. Quando esci ti rimane dentro. Convivere con delle persone 24 h su 24 è difficile. Ma alla fine siamo stati tutti bravi: tutte le vicende che sono successe sono veramente stupidaggini.
D: Lo rifarebbe?
R: Se tornassi indietro direi sempre di si.
D: Se le proponessero altri reality a chi direbbe sì?
R: Valuterei un po’ tutto prima di accettare, sono sempre delle avventure molto importanti da affrontare, soprattutto alcune.
D: È vero che la sua fidanzata parteciperà all’Isola dei famosi? Lei come la prenderebbe?
R: Se volesse fare questa esperienza e mettersi alla prova, per me non ci sarebbero problemi. Sarebbe una bella opportunità per Giulia. Basta affrontarla con la mente giusta.
D: Quale è stato il momento più emozionante?
R: Quando Giulia è entrata per la prima volta dentro la Casa, dopo 15 giorni che non ci vedevamo. È stato incredibile poterla riabbracciare perché i primi tempi là dentro sono stati i più duri.
D: E quello più brutto?
R: Il giorno della sfuriata contro Elenoire. Ci sono stati una carica emotiva e uno stress allucinante. Mi sono trattenuto ma sono rimasto tanto male perché mi ha dato del lacchè, inutilmente e gratuitamente.
D: Con Elenoire Casalegno prima eravate molto amici però.
R: Andavamo d’accordo ma non siamo mai stati ‘molto amici’. Lei con me aveva questo rapporto da maestrina, e dopo un po’ ha iniziato a stufarmi. Non era più simpatica. E poi non mi fido mai di una persona che ti fa un complimento senza un sorriso, come fa lei.
D: Quali altre sue ‘uscite’ non ha gradito?
R: Soprattutto quando ha obbligato Gabriele ad andare a sgridare Valeria perché aveva tolto un chilo di finocchi dalla spesa e aveva preso il basilico. Ad Elenoire poi non è comunque andata bene, perché Gabriele a suo dire non l’aveva rimproverata abbastanza.
D: È stata troppo dura con tutti?
R: Non era dura. Lei ha giocato dentro la Casa solo di strategia. Voleva mettere zizzania nel gruppo e procurare liti interne. Ma io alla fine l’ho sgamata.
D: Pensa di ricucire i rapporti anche con le Mosetti o la guerra ormai è dichiarata?
R: Non credo, penso che ognuno andrà per la sua strada. Alla fine non è successo nulla, solo delle discussioni che fanno parte del passato.
D: I media hanno cavalcato un po’ troppo la lite Giulia VS Le Mosetti?
R: Io e la mia fidanzata abbiamo un seguito molto importante e questa faccenda è stata spiegata e rispiegata, però ci sta: fa parte del gioco mediatico.
D: Cosa ha pensato dell’affaire Clemente Russo e Stefano Bettarini?
R: È stata una leggerezza da parte di Clemente, interpretata male. Lui è un grandissimo uomo con un forte senso della famiglia. Non si è meritato tutto quello che gli è successo. Lui poteva essere veramente un vincitore.
D: E della lista di Bettarini?
R: Io non parlerei mai come Stefano. Non lo farei perché è veramente di cattivo gusto, nei confronti di te stesso e degli altri. Le donne non si trattano come una collezione di figurine. Spero si sia pentito.

D: Intanto lei e la sua fidanzata avete appena festeggiato un milione di followers su Instagram, ci aspetteremo un futuro da coppia mediatica e varie ospitate televisive?
R: Io lavoro nella musica e Giulia nella moda. Questi sono i nostri veri mestieri. La televisione è un mondo molto particolare. Finché va e fino a quando abbiamo questo seguito che apprezziamo molto – perché credo che l’80 % del GF lo abbiamo fatto noi – va bene.
D: Ha avuto già delle offerte?
R: Mi hanno chiesto di partecipare a qualche fiction televisiva. Sto valutando, ora non voglio troppo inflazionare Andrea Damante come personaggio. Voglio godermi questo momento con Giulia e gestire al meglio il post GF.
D: Continuerà a lavorare come dj?
R: Assolutamente. E’ appena uscito il mio disco Shine On Me. Sta andando anche bene in classifica e poi ci sono in cantiere anche altre tre produzioni. Stiamo lavorando bene. Poi ho tantissime date come dj in tutta Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 04-11-2016 06:00 PM


Lascia un Commento

*