Combattere il sessismo va di moda

Anche il fashion system si schiera contro gli insulti alle donne e lo fa in modo quantomeno bizzarro. Come? Proclamando la fine della scollatura e invitando tutte, di fatto, a coprire le loro 'vergogne'.

scollaturaScollatura: sì o no? La risposta sembra, almeno per ora, essere negativa. Secondo un articolo pubblicato sull’edizione britannica di Vogue, infatti, sempre più donne preferiscono, invece dei seni, mettere in mostra altre parti del corpo, come le spalle, la pancia e le gambe. La colpa sarebbe dei social network e della larga diffusione di commenti molesti soprattutto sulle foto di donne in décolleté. «La scollatura è finita o almeno è in una fase di meritata pausa», si legge sulla rivista.

LA MODA SI SCHIERA
Anche i fashion designer hanno iniziato a ‘girare le spalle’ al seno in bella vista, e il fine, a quanto dicono, sarebbe proprio quello di frenare i giudizi offensivi e sessisti. «Il seno non sarà più mostrato per il piacere degli uomini». La stilista Elizabeth Saltzman ha segnalato che davanti alle scollature più evidenti, sui social, su 100 mila commenti, 90 mila fanno riferimento al seno. Qualcosa che, sottolinea la designer, «non è sano, ma inquietante».

«DONNE, COPRITEVI»
Era d’altronde inevitabile che anche il fashion system si muovesse, alla sua maniera, su un tema, quello del sessismo, così in voga. E lo ha fatto perfino capovolgendo completamente il senso del movimento di cui si fa bandiera: combattere le discriminazioni e le offese alle donne… coprendole. Che battaglia è? Il pensiero di fondo dà per scontato che l’unico motivo per cui le più o meno giovani indossano abiti scollati è per sedurre e far ‘piacere’ agli uomini, non a sé stesse: chi l’ha detto? Ma soprattutto: quanto è degradante questa idea per la dignità femminile?

LE DONNE PREFERISCONO LA COMODITÀ
La nuova tendenza sembra comunque essere confermata anche da recenti ricerche sulla vendita dei reggiseni, ma in questo caso il movente non sembra riguardare questioni ‘femministe’: quelli dalle forme più naturali hanno preso il sopravvento sui più prorompenti push up. All’inizio del 2016, un analista della società di ricerca NPD, ha riferito che le ragazze della generazione ‘millenials’ preferiscono infatti indossare modelli sportivi, per una questione di comodità e libertà di movimento. Il comfort sembra quindi essere diventato, per molte donne, l’elemento più ricercato nell’acquisto dei reggiseni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Trend Argomenti: , Data: 03-11-2016 07:31 PM


Lascia un Commento

*