Il re è nudo

A tu per tu con Rocco Siffredi, dal 31 ottobre al 4 novembre al cinema con un docufilm che ne racconta la vita e la carriera. E che l'ha aiutato a superare i suoi demoni (del sesso).

«Avevo il sesso addosso. Ne ero assalito. Ad un certo punto della mia vita era diventato tutto troppo pesante. Ma, da buon abruzzese con la testa dura, non ho mai voluto vedere qualcuno che mi desse una mano». Così, Rocco Siffredi ha deciso di fare terapia con un docufilm sulla sua vita. Intervistato da SexTelling, ha raccontato dove lo stava portando la sua ossessione per il sesso. Che, nata sfogliando una rivista porno da ragazzino, l’aveva portato ad essere il numero uno al mondo.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 31-10-2016 01:00 PM


Lascia un Commento

*