«Clemente non è un bullo»

di Paola Medori
Bosco Cobos, uscito dalla casa del Grande Fratello Vip contro Valeria Marini, ci racconta il rapporto con gli altri inquilini, Russo compreso: «È stato irrispettoso, ma non è cattivo».

Grande Fratello Vip- giorno 20 OttobreEccentrico, divertente, con l’attitude da showman, ma anche fragile e introspettivo. Bosco Cobos, 30 anni, attore, opinionista in trasmissioni radiofoniche e televisive spagnole e grande appassionato di moda, ha concluso la sua avventura nella Casa del Grande Fratello Vip. Dicendo così addio al sogno, battuto con solo il 51 % di voti dalla bionda esplosiva «Dolly» Valeria Marini. «Se fosse per me rientrerei subito nella casa. È stata l’esperienza più bella della mia vita. Piena di magia, di amore e di luce», racconta a LetteraDonna.

DOMANDA: Perché il pubblico l’ha voluta fuori dalla Casa lasciando dentro Valeria Marini?
RISPOSTA: Valeria è Valeria. È ‘mucho’ come si dice in Spagna. È una prima donna. Lei è imbattibile perché è troppo divertente. Anzi, mi aspettavo di essere eliminato con una percentuale superiore.
D: Qual è stato il suo ricordo più bello dentro la casa?
R: In assoluto l’arrivo di Mara Venier, quando mi ha mostrato il mio singolo Tiki, Tiki, Tiki e ha parlato della mia famiglia. Mi ha abbracciato dandomi tanta forza e coraggio.
D: E quello più brutto?
R: In giardino quando Clemente mi prendeva in giro con quel nomignolo (scherzava sulla sua omosessualità usando l’epiteto «friariello», ndr). Mi ha ricordato quello che ho vissuto tanti anni fa quando andavo a scuola. Ognuno ha la propria educazione, ci sono persone che si divertono così. Non vorrei usare il termine bullismo, perché mi sembra una parola forte, ma è una questione di rispetto che lui non ha avuto. Però ti dico la verità, dopo il nostro confronto mi ha dimostrato che quello che aveva detto era senza cattiveria. Dopo con me è stato molto carino.
D: Chi le è rimasto nel cuore?
R: Tutti quelli che ora sono in casa, tranne Laura Freddi e Gabriele Rossi.
D: Con loro non ha legato?
R: Gabriele ha dimostrato di non apprezzarmi. Ha fatto il suo gioco per cinque settimane e poi si è rivelato per quello che è: una persona falsa. Insomma, è uscito il suo vero io. Laura  invece non parla molto. Penso che nessuno sappia ancora chi sia veramente.
D: Tutta l’Italia quando è uscito si è domandata perché Jonas Berami non era presente in studio e non l’ha sostenuta dal vivo, come mai?
R: Nessuno si aspettava che io uscissi in questo modo. Sia io che Jonas per primo, pensavamo che sarei arrivato in finale. Jonas aveva già il biglietto per essere in studio durante l’ultima puntata a novembre.
D: Quindi siete ancora amici?
R: Certo, è totalmente nel mio cuore. Ho un tatuaggio con il suo nome, lo porto con me sempre. È stato lui il primo a chiamarmi appena sono uscito dalla Casa. C’era anche Alfonso Signorini, proprio davanti a me, e gli ho fatto vedere chi mi stava cercando in quel momento, visto che mi ha chiesto perché Jonas non fosse presente.
Se sono stato al Grande Fratello Vip è solo merito suo. Gli sono debitore. È stato lui a volermi come sostenitore durante la sua partecipazione a L’Isola dei Famosi.
D: Crede che il GF Vip abbia tirato fuori tanta cattiveria dai Vip?
R: Non credo che ci sia qualcuno veramente cattivo. Non amo vedere l’aspetto negativo delle persone, se sono troppo negative me ne vado. Non voglio che stiano nella mia vita. Mi circondo di animi positivi, non voglio vampiri che mi succhiano l’energia.
D: Cosa ha pensato delle chiacchiere da spogliatoio tra Stefano Bettarini e Clemente Russo?
R: Non ho ancora visto nulla di quella sera. Valeria Marini ha cercato di spiegarmi tutto. Quello che mi ha detto però riguarda Simona Ventura e preferirei non parlarne.
D: Che idea si è fatto della Prati come personaggio e dell’atteggiamento da prima donna di Valeria?
R: Amo Pamela Prati. Quando è rientrata in studio l’unica persona di cui ha parlato bene sono stato io. Siamo già in contatto. È un essere meraviglioso, come Valeria Marini, che adoro. Siamo tutti e tre dei bambini. Insieme sembravamo un asilo.
Grande Fratello Vip- giorno 20 OttobreD: Guardandola da fuori, diversamente da altri, non si è mai esposto granché. Perché?
R: Non è vero. Ho esposto tutta la mia vita davanti a tutti, quella passata e quella presente. Ho raccontato tutto. Quando dovevo dire qualcosa in faccia a qualcuno, l’ho fatto. Non mi sono comportato come Gabriele.
D: Non era d’accordo con Signorini quando le ha detto di tirare fuori il carattere?
R: Essere onesto, autentico, sincero e mostrare tutte le ferite davanti a tutta Italia è avere carattere. Questo è quello che ho fatto. Ho mostrato coraggio.
D: Chi vorrebbe arrivasse in finale?
R: Alessia, Elenoire e Stefano. Spero che vincano le donne, 25 mila euro per ognuna.
D: Cosa la lega a Mara Venier?
R: È una donna vera, sincera e trasparente. Mi ha aiutato tanto, è il mio angelo. Dopo L’Isola abbiamo condiviso tanti bei momenti. Ha sempre una parola di conforto e mi dà tanti consigli se ho un problema.
D: Cosa le ha detto dopo l’uscita a sorpresa?
R: Che è stata molto orgogliosa di me e del mio percorso dentro la casa.
D: Le piacerebbe lavorare in tivù con Mara?
R: È il sogno della mia vita. Sarebbe pazzesco lavorare con una persona a cui vuoi tanto bene.
D: Più volte ha confidato agli altri Vip un forte senso di inadeguatezza, come riesce a sconfiggerlo?
R: Ho sempre considerato molto il giudizio degli altri, e avevo paura che nella casa potessero ridere di me. Temevo che la mia famiglia potesse soffrirne. Invece una volta uscito ho visto l’affetto enorme delle persone. E ne sono felicissimo.
D: Progetti dopo il GF Vip?
R: Ho la promozione del mio singolo e tante altre cose sia in Spagna che in Italia, ma fino a quando non firmo preferisco non dire nulla. Sono molto superstizioso.
D: Sogna un futuro nella moda o vuole diventare un cantante?
R: Mi piacerebbero la moda, il teatro, la musica. Tutto lo spettacolo. Sono anche scrittore. Voglio buttarmi su tanti progetti e rimanere in Italia. Siete stati tutti molti carini, mi avete dato tanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 27-10-2016 05:50 PM


Lascia un Commento

*