«La vagina è più forte di Trump»

Su Twitter le Pussy Riot hanno dichiarato di voler celebrare l'uscita del nuovo singolo in un modo davvero particolare. Il tutto per dire ancora no «alla politica dei potenti che stanno rendendo invivibile questo mondo».

pussy riotSi chiama Straight Outta Vagina ed è il nuovo singolo, scritto in collaborazione con Dave Sitek, dei Tv On The Radio, e la rapper Leikeli47, delle Pussy Riot. Fin qui nulla di strano. Almeno non quanto il modo con cui il gruppo femminista russo lo ha voluto presentare al mondo. «Siamo felici e orgogliose di mostrare la nostra vagina al globo intero. Celebreremo la première strofinandoci il clitoride tutto il giorno. Il potere e la sessualità delle donne devono ancora essere scoperti, discussi, mostrati, vissuti», hanno scritto su Twitter le Pussy Riot. Che poi hanno aggiunto: «Le donne sono state schiave per secoli, solo 100 anni fa hanno ottenuto il diritto al voto. Stiamo ancora costruendo le nostre regole, i nostri ruoli, l’etica delle proprietarie delle vagine. E il proprietario delle vagine non è una narcisista stupida scimmia arancione che si vanta di prendere facilmente una donna per la fica».

CONTRO TRUMP
Un messaggio forte, per chi crede ancora che le donne siano soggetti inferiori. Persone destinate a sottostare alle decisioni degli uomini. «Questa canzone potrebbe essere considerata una risposta a Donald Trump che spesso ha evidenziato tutto il suo maschilismo e disprezzo per le donne. Ma credo che l’idea del potere della sessualità femminile sia molto più grande di qualsiasi megalomane populista. Insomma la vagina è più grande di Trump», ha spiegato sul Guardian la cantante e leader del gruppo Nadya Tolokonnikova.

ALTRI VIDEO
La band ha comunque già altre frecce da scoccare. Si tratta di due nuove canzoni in cui commentano la politica russa e americana e l’ondata di populismo e nazionalismo che sta colpendo i due Stati: «I politici stanno elogiando i poteri forti. Trump sostiene apertamente i metodi autoritari di Vladimir Putin. Ed è spaventoso. Non è il mondo in cui voglio vivere», ha aggiunto la cantante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Protagonisti Argomenti: , Data: 26-10-2016 06:07 PM


Lascia un Commento

*