La nostalgia fa '90

Le All Saints sono tornate con un album e si preparano ad andare in tour con i Take That. Ecco cinque gruppi vocali per veri appassionati di quel decennio.
Le All Saints nel 2016.

Le All Saints nel 2016.

Siamo d’accordo: come le Spice Girls nessuno mai. Non è esistita una girlband capace di vendere così tanto e influenzare le adolescenti come loro. Negli stessi anni in cui Geri, Victoria, Emma, Mel B e Mel C conquistavano il mondo, in patria avevano come rivali le All Saints: Melanie Blatt, Shaznay Lewis e le sorelle Appleton sono tornate sulle scene in questo 2016, con il quarto album Red Flag e un minitour britannico, il primo dal 2001 (ecco quello che invece c’è da sapere sulla reunion delle Spice Girls). E, come gruppo spalla dei Take That, si preparano ad affrontare anche un mondiale del 2017. Oltre ai già citati gruppi vocali di grande successo, negli Anni ’90 ce ne sono stati molti altri che, dopo aver piazzato qualche singolo (se non uno solo) ai piani alti delle classifiche, sono poi finiti nel dimenticatoio, almeno in Italia. Ecco che fine hanno fatto.

B*WITCHED
Quattro ragazze irlandesi, tra cui due gemelle a loro volta sorelle di un membro dei Boyzone, le B*Witched nel 1998 raggiungono la fama (soprattutto in patria e nel Regno Unito) con C’est la Vie, diventando la band più giovane a piazzare un singolo in testa alle classifiche. Grande successo anche per il secondo singolo, Rollercoaster, e in generale per il primo album, che vende quasi tre milioni di copie. Il secondo arriva l’anno successivo, ma è un flop. La band si scioglie nel 2002, poi nel 2012 la reunion, che porta alla pubblicazione dell’Ep Champagne or Guinness.

tlcTLC
La loro è sicuramente la storia più triste. Formatesi ad Atlanta nel 1991,si affermano con Ooooooohhh… On the TLC Tip e fanno il botto CrazySexyCool, che vende oltre 20 milioni di copie in tutto il mondo. Tionne ‘T-Boz’ Watkins, Lisa ‘Left Eye’ Lopes e Rozonda ‘Chilli’ Thomas tornano alla ribalta nel 1999, pubblicando FanMail, che contiene i singoli più conosciuti del gruppo, almeno in Italia: No Scrubs e Unpretty. Poi, il 25 aprile del 2002 Lisa Lopes muore in un incidente stradale. È la fine delle TLC, ma anche della carriera ad alto livello di T-Boz e Chilli, che si dividono tra singoli pubblicati, album mai usciti e sporadiche apparizioni al cinema e in tivù. Senza grande successo.

fiveFIVE
Quattro anni di carriera, tre album e una manciata di singoli di successo per i Five (o meglio 5ive), che si formano nel 1997. Li ricordiamo per Slam Dunk (Da Funk), Everybody Get Up, If Ya Gettin’ Down e Keep on Movin’, più una cover di We Will Rock You, ma soprattutto per il look sportivo, anche se dal tocco decisamente tamarro. D’altra parte, erano pur sempre gli Anni ’90. Nel 2006 tentano una prima reunion, ma come quartetto. Niente da fare: ci riprovano nel 2012, sempre in quattro e poi in tre. Da allora hanno fatto due tour, ma nessun album.

cleopatraCLEOPATRA
Nel 1998 il singolo Cleopatra’s Theme delle sorelle Cleo, Yonah e Zainam Higgins raggiunge il terzo posto nella classifica britannica dei singoli, trascinando anche l’album di debutto Comin’ Atcha! (che contiene anche Life Ain’t Easy e la cover dei Jackson 5 I Want You Back). Sembra tutto in discesa, ma il secondo disco Steppin’ Out si rivela un fiasco: così Cleo, spinta dalla Warner, tenta la carriera solista. Che per ora ha come apice la partecipazione, nel 2013, a The Voice UK.

westlifeWESTLIFE
Arrivano al crepuscolo degli Anni ’90, sulla scia dei connazionali Boyzone. Attivi dal 1998 al 2012, pubblicano in tutto dieci album, anche se quelli di maggior successo, come Swear It Again, si concentrano all’inizio della carriera. Prima in cinque, diventano un quartetto nel 2004, quando dice addio Brian McFadden. Salutano il 25 giugno 2012, davanti agli 82 mila spettatori del Croke Park Stadium di Dublino. Tentano tutti l’avventura solista, mettendo insieme tre album e qualche singolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 26-10-2016 02:50 PM


Lascia un Commento

*