Dite ad Adinolfi che il sesso orale ci piace

di Amalia Milos
Ultimamente Madonna ha promesso 'pompini' a chiunque voterà per Clinton. Il giornalista, facendo riferimento alla questione, ha affermato che si tratta di una pratica sessuale degradante, che non piace alle donne. Ma chi gliel'ha detto?

mario adinolfi madonna«Pompini per tutti», parola di Madonna. La popstar ha di recente promesso di regalare un momento di ‘gioia’ a tutti i suoi fan, a patto che l’8 novembre votino per Hillary Clinton. Alle affermazioni della diva, che ultimamente in quanto a provocazioni si lascia effettivamente un po’ andare, ha risposto l’ultraconservatore Mario Adinolfi in un’intervista rilasciata a Radio Cusano Campus. «Il sesso orale non piace alle donne ed è un elemento di degradazione molto netto», ha detto il giornalista. E ha aggiunto: «Ci avete fatto una testa così tanta con la storia della sottomissione, non credo in questo senso esista una pratica sessuale peggiore di questa, in cui ci si concentra esclusivamente a cercare il piacere del maschio con la sottomissione della donna». Una strategia, secondo Adinolfi, che Madonna ha usato per far parlare di sé, ma che diventa degradante per il genere femminile: «Si dovrebbe ragionare sul fatto che proclamarlo e sventolarlo come bandiera per una battaglia politica sia fuori dalla dignità delle donne», ha continuato il leader (divorziato) del Popolo della Famiglia.

Che Madonna ultimamente più del solito sia in cerca di visibilità è fuor di dubbio. Ma da femmina vorrei  fare qualche appunto al difensore della mia dignità. In primo luogo, non so su che basi dica con così grande certezza che ‘il sesso orale non piace alle donne’, ma voglio permettermi di smontare, sperando di dare al contempo un’informazione utile, questa convinzione: sbagli Adinolfi, a molte, moltissime, piace eccome. Non solo (altra news): le donne non si limitano a godere facendo sesso orale, ma anche ricevendolo. E questo piace (spesso) indistintamente a maschi e femmine. Molto diverso sarebbe invece se un uomo, steso a pancia in aria, si facesse massaggiare i piedi grassi da sua moglie china alla base del letto per poi pubblicare il gesto eroicamente ricevuto su Facebook. Questo sì, mi sembrerebbe degradante oltre che di (molto) dubbio gusto. Ah, Adinolfi, ma quello sei tu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 21-10-2016 03:15 PM


Lascia un Commento

*