Un'eroina taglia XL

di Filomena Avino
È in arrivo in Italia Faith, il fumetto che sta entusiasmando gli Stati Uniti. La protagonista è una donna con i superpoteri e alcuni chili di troppo. Non potrebbe, però, essere pericolosa questa esaltazione del grasso è bello a tutti i costi?

FaithGiovane, capelli lunghi biondi e occhi azzurri. È questa Faith. La nuova supereroina di casa Valiant, il cui arrivo in Italia è previsto per novembre 2016, è tanto altro ancora. Più che ’tanto altro’, però, la new entry è tanta. Infatti, la protagonista dell’omonimo fumetto made in America è un’anticonvenzionale paladina della giustizia dalle forme extra large. Giornalista di giorno a Los Angeles, di notte si trasforma in Zephyr, abile difensore della città dal male e dagli alieni.

EROINA TAGLIA XL
«Il 50% dei nostri dipendenti è donna. Sono loro ad aver voluto disegnare un personaggio che andasse oltre i soliti canoni stereotipati», ha dichiarato ai media statunitensi Dinesh Shamdasani, responsabile creativo della casa editrice made in Usa. Così, seguendo questa nuova ‘linea-guida’, è nato il nuovo idolo femminile: una donna dai superpoteri ma in sovrappeso e imperfetta. «Faith rappresenta un’eroina nel vero senso della parola», ha aggiunto Shamdasani.

PALADINA CONTROVERSA
Se, però, gli autori hanno fatto di Faith un nuovo modello da seguire, non sono mancate critiche. Infatti, se da un lato è ammirabile questa uscita dagli stereotipi tipici che, vera o immaginaria che sia, vogliono la donna perfetta, da un altro c’è il rischio che questa sfida possa lanciare un messaggio sbagliato. Visti la sua mole, l’esaltazione e i complimenti per aver dato alla luce un corpo più ‘normale’ c’è, però, un’alta probabilità che tanta benevolenza nei confronti di questa supereroina possa spingere alcune persone a sottovalutare i reali rischi che comporta l’obesità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , , Data: 19-10-2016 08:13 PM


Lascia un Commento

*