Usa, e se votassero solo le donne?

Uno dei più importanti sondaggisti statunitensi ha analizzato le preferenze degli americani sulla base del loro sesso. Cosa succederebbe se alle urne andasse solo l'elettorato femminile?

hillary clinton donald trumpLe prossime elezioni presidenziali americane sono caratterizzate dal fatto che, come mai prima, le preferenze degli elettori sono profondamente ‘condizionate’ dal loro sesso. Le donne vogliono perlopiù Hillary Clinton, gli uomini Donald Trump.

elezioni usaLE DONNE VOGLIONO HILLARY
Prendendo in considerazione i sondaggi di ottobre 2016 e basandosi sulle preferenze riferite dall’elettorato femminile e da quello maschile, riporta La Stampa, uno dei più importanti sondaggisti americani, Nate Silver, ha calcolato il distacco tra la democratica e il repubblicano. I risultati, resi noti da Cnn, Ipsos/Reuters, Quinnipiac University e YouGov, hanno evidenziato che tra le donne Hillary Clinton ha un vantaggio, in media, di 15 punti. Il voto maschile, invece, dà 5 punti in più a Trump. Cosa succederebbe quindi se a votare andassero solo le esponenti del gentil sesso?

elezioni usaGLI UOMINI PREFERISCONO TRUMP
Silver ha realizzato una mappa nella quale ha trasferito sui singoli Stati i punti di vantaggio dei candidati a livello nazionale dimostrando che, se votassero soltanto le donne, Clinton vincerebbe con ben 458 voti elettorali, lasciandone soltanto 80 al rivale (nei Paesi storicamente repubblicani come Oklahoma e Alabama). Al contrario, se andassero a votare soltanto gli uomini, Trump vincerebbe con 350 voti elettorali, contro i 188 dell’avversaria democratica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , , Data: 13-10-2016 06:41 PM


Lascia un Commento

*