Popstar nude per Hillary

Senza veli per dire sì alla Clinton. A posare in favore della candidata democratica sono Katy Perry e Madonna che sui loro canali social continuano a sostenere l'ex First Lady in modi davvero particolari.

Nuda come mamma l’ha fatta. Con solo dei ‘bandoni’ di censura a coprire le parti intime. Così Katy Perry si è presentata al popolo del web per lanciare una virale campagna a sostegno di Hillary Clinton, la candidata democratica in corsa alla Casa Bianca insieme al repubblicano Donald Trump. Nel video la voce di I kissed a girl si reca ai seggi senza veli sostenendo l’importanza di votare. E se nel filmato non si fa mai riferimento alla Clinton, non è un segreto che la Perry sia da sempre sostenitrice dell’ex First Lady.

ANCHE MADONNA
Tra le prime ad aver aderito alla campagna lanciata dalla popstar c’è Madonna. La signora Ciccone ha infatti pubblicato sulla sua pagina Facebook una foto in cui, completamente nuda, si schiera apertamente con Hillary Clinton. Ovviamente, per non incappare in censure da parte del social, l’immagine è stata ritagliata ad arte lasciando vedere solo parte del viso e un abbozzo di seno. «Voterò nuda come Katy Perry. Voto per Hillary». Del resto l’endorsment tra la pop star e la candidata democratica non è cosa nuova. Quando la Clinton ha superato Sanders nelle primarie Usa la Ciccone aveva cinguettato di essere «felice per la scelta» fatta dagli elettori americani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Top news Argomenti: , , Data: 28-09-2016 04:21 PM


Lascia un Commento

*