A dieta solo al mercoledì

Secondo Marc Mességué basterebbe seguire un regime alimentare rigido una volta a settimana per depurare l'organismo e perdere peso. Per l'esattezza 5,2 chili l'anno. Ecco i consigli in un libro.

basta-un-giorno-estratto-daAbbiamo imparato a convivere con le diete a zona. Abbiamo anche sopportato a fatica quelle prive di carboidrati e quelle composte esclusivamente da liquidi. Alcune erano decisamente delle fesserie proposte da improvvisati guru, altre invece studiate da seri professionisti per fornire il giusto contributo di calorie al nostro corpo. Tra queste spicca quella ideata da Marc Mességué. L’erborista, da 40 anni impegnato nello studio e l’utilizzo terapeutico delle erbe, sostiene di aver ideato una dieta lunga solo 24 ore. «Fate la prova: scegliete un giorno, pesatevi e poi, eliminate dall’alimentazione sale, grassi, insaccati, formaggi, pasta e pane per un giorno intero». Al posto dei classici carboidrati proteine e verdure da ‘annaffiare con due litri d’acqua. «A fine giornata avrete perso un chilo ma la maggioranza sono liquidi. Dopo una settimana li avrete riacquistati, tranne un etto, che moltiplicato per 52 settimane fa ben 5,2 chili in un anno». Ecco la dieta perfetta raccontata dallo stesso Mességué anche in un libro: Basta un giorno (Sperling & Kupfer, 189 pp, 17 euro).

IL GURU DELLE ERBE
«Parigino di nascita ma italiano d’adozione», come si legge sul suo sito internet, Marc Mességué ha legato le sue fortune all’uso officinale e cosmetico delle erbe. Una conoscenza ereditata dal padre Maurice, le cui orme sono state ripercorse da questo figlio d’arte appena terminati gli studi liceali a Versailles. Da qui la collaborazione al Laboratoires des Hesbes sauvages, poi gli studi in erboristeria all’Università di Siena. Ed è proprio in italia che Mességué troverà terreno fertile. Nel 1985 ha aperto il suo primo centro benessere basato sulla fitoterapia a Bordighera, al quale seguirà, nel 1990, quello di Melezzole. Dal 28 dicembre 2012, insieme ai suoi fedelissimi collaboratori Pier Roberto Merani, la moglie Patrizia e il figlio Michael, ha iniziato una nuova avventura a Gubbio al Park Hotel ai Cappuccini dove gestisce un rinomato centro benessere.

IL SEGRETO DELLA DIETA
Secondo l’autore di Basta un giorno, la vita quotidiana, sempre più frenetica, non permette una giusta alimentazione. «Per fortuna il nostro corpo è una macchina più perfetta di una Ferrari: provate a mettere carburante sbagliato nel serbatoio della rossa», sostiene nel libro Mességué. Ecco perché basterebbe seguire un regime alimentare rigido e sano una volta alla settimana per dimagrire e depurare l’organismo. La dieta di un giorno si rifà al venerdì di magro in cui si mangiava meno o si praticava addirittura il digiuno. «Privilegiare i cibi freschi e senza sale aggiunto aiuta a disintossicare corpo e mente. Ci sarà un motivo se in Finlandia, nei Paesi Nordici e negli Stati Uniti hanno limitato per legge l’uso di cloruro di sodio nei prodotti agroalimentari. Da noi, invece, niente. Risultato, ne consumiamo oltre 10 grammi contro i 3/4 richiesti», spiega ancora il famoso erborista. Per insaporire i piatti sono allora concessi limone, aceto e spezie. Il tutto condito da una buona dose di movimento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone Argomenti: , Data: 07-09-2016 05:05 PM


Lascia un Commento

*