Il blog si veste da e-commerce

di Filomena Avino
The Blonde Salad di Chiara Ferragni diventa un negozio virtuale. Con oltre 40 marchi moda. Il 6 settembre, a Milano, è stato presentato il restyling del blog, con tante novità.

Chiara Ferragni«Ce ne sono soltanto 30 paia… Quindi muoviti!». Come resistere allo shopping con Chiara Ferragni, la fashion blogger più influente del mondo? La novità è che il blog della cremonese classe ’87, theblondesalad.com, si è arricchito: è arrivato l’e-commerce. Alta, bionda e con gli occhi azzurri, la fashion blogger (diventata di recente anche ‘amica’ di Barbie) non arresta la sua crescita ma, anzi, si fa sempre più spazio tra i big della moda. Il 6 settembre, a Milano, è stato presentato il restyling del blog. Oltre all’e-commerce di più di 40 fashion brand, tra le novità c’è anche una sezione, il ‘Social Wall Technology’, che permette di creare live story tematiche e di pubblicare news, riunendo attraverso hashtag i contenuti provenienti dal web e selezionati dalla TBS Crew, la società nata grazie alla blogger e a Riccardo Pozzoli, ex fidanzato della 29enne. #shoptheblondesalad è già collegato ai siti ufficiali dei marchi presenti sull’e-commerce (per il momento: Levi’sPhilosophy di Lorenzo Serafini, Erika Cavallini, Samsonite, Giannico, N°21 e Paula Cademartori), mentre l’hashtag #LiveTBS è stato scelto per rilanciare il sito.

E-commerce Ferragni CAPI ESCLUSIVI E LIMITED EDITION
Nella nuova versione, gli utenti potranno quasi interagire con Chiara. Infatti, la grafica permette di ‘intrufolarsi’ nell’armadio della blogger e di acquistare capi esclusivi e realizzati in collaborazione con i 40 brand presenti nell’e-commerce. A indossare gli outfit in vendita, chiaramente limited edition, però, per la prima volta non sarà solo la Blonde Salad ma ci saranno altre modelle, ovviamente selezionate secondo i canoni di TBS (The Blonde Salad).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*