La mantide si risposa

Dopo essere diventata famosa negli Anni '80 per il delitto dell'imprenditore Carlo Mazza, Katharina Miroslawa è stata condannata a 21 anni e sei mesi di carcere. Uscita nel 2013, adesso commercia vini italiani e sta per risposarsi.

Katharina Miroslawa era un nome molto conosciuto negli Anni ’80. Protagonista di una vicenda tra il giallo e il noir, era stata condannata a 21 anni e sei mesi di carcere per l’omicidio di Carlo Mazza, noto industriale italiano nonché suo amante. E adesso, libera dal 2013, ha trovato l’amore e sta per risposarsi.

IL (PRESUNTO) DELITTO DELLA MANTIDE
All’epoca Katharina lavorava come ballerina di night club insieme all’ex marito Witold Kielbasinski, anche lui condannato per 24 anni.Per anni la vicenda fu argomento prediletto di tivù e giornali, tanto da arrivare a soprannominare la donna col soprannome «la mantide». Movente dell’assassinio sarebbero state due polizze sulla vita pari a più di un miliardo di vecchie lire che l’imprenditore aveva stipulato a favore dell’amante. Dopo essere stati assolti in primo grado per mancanza di prove, furono incastrati dal noleggio di un’auto, a nome del fratello di lei, che il giorno prima dell’omicidio aveva percorso esattamente la distanza tra Amburgo, dove si trovava la coppia, e Parma, dove risiedeva Mazza. Il fratello venne accusato di complicità e condannato a 21 anni e mezzo come la sorella, mentre Kielbasinski a 24 anni. Ma Katharina, che ha sempre dichiarato la sua innocenza, non si è arresa facilmente. Dopo essere scappata e aver latitato per sette anni, è stata arrestata a Vienna. Ha poi trascorso 12 anni nel carcere Giudecca di Venezia, e dal 2013 è di nuovo libera.

AMORE E VINO
In un’intervista alla Gazzetta di Parma ha recentemente raccontato della sua nuova vita, dal nuovo amore alla passione per i vini italiani, che commercia a Vienna. Inoltre, sta per risposarsi. Di lui dice che è «un uomo divertente e sensibile. È svedese e lavora nel settore informatico, sa tutto e crede nella mia innocenza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 18-08-2016 07:11 PM


Lascia un Commento

*