L'alopecia? Lei è più forte

Nonostante la condizione che l'accompagna da quando era una bambina e che potrebbe causare disagio e vergogna, Joanna Rowsell Shand ha gareggiato con disinvoltura alle Olimpiadi di Rio 2016, riuscendo anche a conquistare l'oro.

Joanna Rowsell Shand non è diventata famosa solo per aver vinto l’oro alle Olimpiadi di Rio 2016 grazie alla performance ciclistica nell’inseguimento su pista portata a termine dalla sua squadra (composta da Elinor Barker, Laura Trott and Katie Archibald), ma anche per la disinvoltura con cui ha mostrato al mondo intero la sua malattia, l’alopecia, un disturbo che causa la progressiva perdita di peli e capelli.

TELECRONISTA CORAGGIOSA
Dopo aver preso parte alla telecronaca della Bbc al velodromo, Joanna ha ricevuto molti riscontri positivi sul web. Tra chi le ha fatto i complimenti per le parrucche che porta e chi invece vorrebbe vederla lavorare alla Bbc. Un utente su Twitter ha scritto: «Joanna Rowsell Shand è una grande critica di ciclismo. Prendetela alla Bbc…Grande ragazza!», mentre altri commenti confidano: «Quando si ritirerà dallo sport diventerà un brillante critico, è completamente naturale».

SPOSI GRAZIE AL CICLISMO
La Shand deve molto al ciclismo, e tra le tante opportunità che le ha dato c’è stato l’incontro con quello che sarebbe diventato suo marito. Dan e Joanna si sono infatti conosciuti in Belgio nel 2010 durante una gara grazie all’attuale compagna di squadra della giovane, Lizzie Armistead. La coppia si è sposata a luglio 2015.

LA LOTTA CONTRO IL DISAGIO
La lotta con la malattia è iniziata quando Joanna aveva soli 10 anni. Dopo esserle stata diagnosticata l’alopecia, la ragazza si è rimboccata le maniche e ha fatto di tutto affinché questa condizione non le rovinasse la vita. «A quell’età non si comprende bene cosa significhi. Ricordo che piangevo sempre e chiedevo continuamente a mia madre e mio padre perchè stesse succedendo a me», ha dichiarato la 27enne in un’intervista al Daily Mail dopo le Olimpiadi di Londra 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 17-08-2016 07:33 PM


Lascia un Commento

*