La donna che fa ballare Beyoncé

Nata in Arizona e trasferitasi giovanissima a Los Angeles, Tricia Miranda ha lavorato come ballerina e coreografa per moltissime star statunitensi. Ecco cosa sappiamo su di lei.

tricia mirandaDietro la messa in scena della nuova campagna per bambini di H&M c’è la mano artistica di Tricia Miranda, giovane coreografa americana. Più di un milione di followers YouTube (e oltre 200 mila tra Twitter e Instagram), l’artista è riuscita a entrare nel circolo (molto ristretto) delle star di Hollywood.

Immagine anteprima YouTube

GLI ESORDI E IL SUCCESSO
Miranda è nata in Arizona. Alla tenera età di quattro anni ha cominciato a fare danza e a 19 ha iniziato a insegnare hip hop. Nel 2001 si è trasferita a Los Angeles e dopo un po’ di gavetta, nel 2004, sono arrivate per lei le prime grandi occasioni: quando Beyoncé l’ha ingaggiata come ballerina per il suo First Ladies Tour, Miranda ha ufficialmente iniziato la sua scalata verso il successo. Ha lavorato con numerose grandi star, come Jennifer Lopez, Prince, Usher, Britney Spears e Fergie. E ancora, come coreografa, per Gwen Stefani, a Demi Lovato, la stessa Beyoncé, Missy Elliott e tanti altri.

IL CANALE YOUTUBE
Nel 2006, la coreografa ha iniziato a inserire su YouTube i video dei suoi piccoli allievi. I primi filmati non erano di buona qualità, per questo motivo Miranda ha deciso, nel 2014, di ingaggiare un regista che la supportasse nel lavoro. Oggi, grazie al canale di video e agli altri social, l’artista aiuta i giovani talenti a distinguersi e trovare grande visibilità nel mondo della danza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 12-08-2016 03:26 PM


Lascia un Commento

*