Hillary punta sul... sorriso

Con l'aiuto di 45 grafici Clinton ha diffuso una serie di badges promozionali particolarmente simpatici e 'coinvolgenti'. Per evidenziare i punti salienti della sua campagna e avvicinare gli elettori.

clinton sorrisoHillary Clinton continua la sua campagna presidenziale e lo fa (anche) diffondendo una serie di ‘distintivi’ promozionali. 45 grafici hanno infatti collaborato alla realizzazione di alcuni badges che sostengono la candidata democratica e ne sintetizzano il programma. «Lei può farlo», «Il mio corpo, la mia scelta», «Uguali diritti», «Infrastrutture», «Educazione», sono solo alcuni degli slogan diffusi. I distintivi si possono acquistare al prezzo di cinque dollari sul sito ufficiale di Clinton.

UN APPROCCIO ‘EMPATICO’
I grafici che hanno lavorato al progetto non si sono concentrati esclusivamente sui temi cari ai democratici (il femminismo, l’uguaglianza, l’accesso gratuito agli studi superiori), ma hanno anche ‘disegnato’ un’immagine simpatica della candidata alla Casa Bianca. Su alcuni badges, infatti, si leggono frasi e si vedono immagini tese a creare un rapporto di grande vicinanza tra Clinton e gli elettori: «La nostra campionessa Hillary», «Hill&Me», «Noi per lei», e così via. Sicuramente un approccio, quello della democratica, molto più ‘educato’ di quello del suo avversario, che ormai quasi quotidianamente si lascia andare, senza alcun freno, a commenti razzisti, misogini e violenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 11-08-2016 04:11 PM


Lascia un Commento

*