Ti salvo una canzone

La compagna di Louis Tomlinson degli One Direction ha canticchiato un brano della band, postando il video sui social. E la fandom si è scatenata, lanciando l'hashtag #SaveBetterThanWords.

Da #SaveMarinaJoyce a #SaveBetterThanWords. Su Twitter c’è spesso qualcosa da salvare, a giudicare dagli hashtag di tendenza. Solo che in questo caso non si tratta di una persona, ma di una canzone: Better Than Words, appunto, degli One Direction. Che Danielle Campbell, compagna di Louis Tomlinson, uno dei quattro membri della boyband, ha ‘osato’ canticchiare (forse solo in playback) in un breve video pubblicato sui social.

VOLTO DISNEY
Come spesso accade in questi casi, l’hashtag è diventato di tendenza grazie alle persone che lo hanno usato per lamentarsi nei confronti di chi lo ha lanciato. «Povera Danielle solo perché ha ascoltato Better Than Words non vuol dire che la si deve insultare», ha scritto ad esempio su Twitter Directioner 1_D, provando a difendere la 21enne attrice Danielle Campbell, attrice nota per aver recitato del film Disney Starstruck – Colpita da una stella e per il ruolo di Davina nella serie tivù The Originals.

FANDOM AL NEGATIVO
«Questa parte del fandom, quella che insulta a sproposito, non mi piace proprio. Mi fate vergognare, scusate», ha aggiunto Serkan. In effetti, il termine ‘fandom’ indica una comunità di appassionati che condividono un interesse comune. Ma spesso questi gruppi si coalizzano solo per creare polemiche e insulti sui social network.

COME BRIANA
«#maiunagioia ecco come si doveva chiamare il fandom. Ogni giorno ne abbiamo una diversa». Sulla stessa lunghezza d’onda Serendipity. Anche perché, come ha fatto notare un altro utente su Twitter, anche la ex di Louis Tomlison, Briana Jungwirth, aveva fatto esattamente la stessa cosa. Eppure non era stata così criticata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 04-08-2016 12:31 PM


Lascia un Commento

*