La casa delle prostitute in pensione

A Città del Messico esiste una comunità nella quale le donne che hanno svolto il mestiere più antico del mondo possono rifugiarsi durante la vecchiaia. Ecco le foto.

Prostitute Anche le prostitute invecchiano. E una volta oltrepassata l’età che consente loro di esercitare il mestiere più antico del mondo, si ritrovano spesso in situazioni di disagio perché giudicate ed emarginate dal resto della società. Per consentire loro di vivere un’anzianità serena e sicura, a Città del Messico è attiva la Casa Xochiquetzal. Una comunità in cui le donne in cerca di riposo e tranquillità possono trovare rifugio. In questo luogo sono aiutate a conoscere i loro diritti e a ritrovare fiducia in sé stesse, e possono usufruire di una consulenza tramite la quale possono provare a superare il trauma di anni di lavoro nell’industria del sesso. Il DailyMail ha pubblicato alcune foto della comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 29-07-2016 06:34 PM


Lascia un Commento

*