«Non vergognatevi di mostrare il vostro corpo»

Simone Mariposa, modella e blogger americana, lancia un appello a tutte le donne plus-size con l'hashtag #WeWearWhatWeWant. «Anche noi possiamo scoprirci, non solo le magre».

curvy simone mariposa «Noi ci vestiamo come vogliamo». Stanca delle continue polemiche contro le donne con qualche chilo di troppo, la blogger e modella curvy Simone Mariposa ha creato l’hashtag #WeWearWhatWeWant. L0 scopo sarebbe quello di incoraggiare le donne plus-size e aiutarle a sentirsi sicure negli abiti che vorrebbero indossare. L’iniziativa è diventata subito virale portando migliaia di donne e ragazze a condividere su Twitter i loro scatti in bikini o con vestiti succinti. «Con questo hashtag viene data una voce anche a noi e nessuno può ignorarci o impedirci di pubblicare foto», ha commentato un’utente sul suo profilo.

DONNE LIBERE DI ESSERE CIÒ CHE SONO
L’iniziativa è nata dopo che Simone ha letto la storia di una giovane curvy derisa dai passanti perché indossava un abito, a loro dire, poco adatto alle sue forme. «Lasciare scoperto il corpo non può essere una prerogativa delle ragazze magre. Anche noi possiamo scoprirci». Del resto «tutte le donne devono essere libere di scegliere come vestirsi. Viviamo in una società che sorveglia costantemente i nostri corpi», ha spiegato la blogger in un’intervista all’Huffington Post.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Top news Argomenti: , , , Data: 28-07-2016 06:40 PM


Lascia un Commento

*