Faccio un tuffo in città

di Stefania Romani
Dove monumenti e musei si trovano a due passi dai litorali.

Perché scegliere fra mare e città d’arte, quando ci sono mete che offrono splendide spiagge a due passi dalle testimonianze di storia e cultura? Se vi stuzzica l’idea di un litorale con uno skyline disegnato da monumenti maestosi, date un’occhiata ai pacchetti messi a punto dal motore di ricerca Hotels.com, che propone alcune destinazioni, scelte per voi da LetteraDonna, in tutto il mondo.

Napoli_altaNAPOLI
Certo Napoli è una Capitale dell’arte, per l’esuberanza barocca che si respira nelle piazze e nei palazzi nobiliari del centro, per il fascino dei Campi Flegrei, con la costiera ad abbracciare i resti archeologici che hanno incantato generazioni di pittori e letterati. Ma negli ultimi anni ha puntato anche sul moderno, con il Museo Madre, nel complesso di Donna Regina, e con la Metrò dell’arte, che grazie alle 180 opere siglate da 90 nomi del panorama internazionale, ha ridisegnato stazioni, vie, incroci. E non è tutto. Perché per un bagno si può rimanere in città, scegliendo la spiaggia libera sul lungomare o quella attrezzata ai piedi della collina di Posillipo.

San Sebastian_altaSAN SEBASTIAN
Lungo la costiera basca della Spagna si adagia San Sebastian, città di gusto Belle Époque, che nella parte antica custodisce, fra un labirinto di vie, la basilica di Santa Maria del Coro, con la facciata a conca stretta fra due torri, e la cattedrale neogotica del Buon Pastore, che richiama lo sguardo con guglie e pinnacoli. Per la vita di mare c’è la baia della Concha, che si apre con la sabbia dorata sulle acque cristalline del Golfo di Biscaglia. Segni particolari? Le ringhiere d’inizio Novecento del lungomare. Alle spalle del litorale si staglia Urgull, la collina un tempo fortificata: sulla sua sommità svettano il castello de la Mota, fortezza medievale, e il Sagrado Corazòn, Cristo monumentale. E per chi vuole approfondire la conoscenza del mare, l’Acquario vanta un tunnel di vetro completamente circondato dai pesci e dall’acqua.

BarcellonaBARCELLONA
Sempre nella penisola iberica, in Catalogna, si affaccia sul mare Barcellona. Dopo la Rambla, il vialone che porta alla statua di Colombo, vanno visti il Barrio gotico, quartiere con antiquari, librerie e ristoranti, la Sagrada Familia di Gaudì, spettacolare per le guglie, e poi le altre opere dell’architetto, fra sogno e realtà, come Parco Guell, Casa Milà, Casa Batllò. Barcellona, a pochi minuti di cammino dal centro offre un panorama marittimo ideale per l’aperitivo e la cena. Ma chi si vuole godere di una spiaggia più defilata, può optare per Sitges, a mezzora di treno, con una costa sabbiosa preceduta da negozietti tipici.

Dubrovnik_altaDUBROVNIK
Racchiusa da mura possenti, Dubrovnik, in Croazia, è un gioiello di impronta retrò, per il centro punteggiato di palazzi barocchi. Fra i suoi punti di forza la passeggiata di due chilometri attorno alla cinta fortificata, che regala una vista strepitosa sul mare e sull’abitato, partendo da Porta Pile, con il ponte levatoio. Nella parte antica valgono la visita il monastero francescano con la farmacia del 1391, quello domenicano, fra Gotico e Rinascimento, e la fontana di Onofrio. Dalla città vecchia lunghe scale di pietra portano alla battigia di Banje che, oltre alla veduta sull’isola di Lokrum, conta bar e ristorantini.

ChicagoCHICAGO
Completamente artificiale la spiaggia di Chicago, in Illinois, che abbraccia per 45 chilometri il lago Michigan, con soffice sabbia dorata. I bagni fra cui scegliere sono dieci: la riva su Oak street, a nord, è la più vicina al centro e conta un ristorante vista lago, mentre al lato opposto della città, sulla 63esima, scorre il più antico tratto di costa. Non finisce qui. La Magnificent Mile, che taglia Chicago, facendone una destinazione internazionale, è il paradiso per lo shopping, gli hotels, i ristoranti, i profumi, la vita notturna. Altre tappe obbligate sono l’Acquario, i tanti musei, la Willis Tower, che è stata l’edificio più alto del mondo fra il 1973 e il ’98, il Millenium Park, uno straordinario polmone con i grattacieli sullo sfondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Saper vivere Argomenti: , , , , , , , Data: 24-07-2016 10:00 AM


Lascia un Commento

*