Da Pisapia a Sala

Segretaria generale al comune di Milano soltanto per qualche giorno, Antonella Petrocelli ha annunciato le dimissioni. Al suo posto, Simonetta Fedeli. Ecco chi è.

simonetta fedeliSegretaria generale del comune di Milano soltanto per qualche giorno, Antonella Petrocelli ha annunciato, su richiesta del neo-sindaco Giuseppe Sala, le sue dimissioni. Il ritiro dall’incarico avviene in seguito al rinvio a giudizio disposto dal giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Como e notificato al Comune di Milano il 20 luglio, nell’ambito dell’inchiesta relativa al conferimento di alcuni incarichi per la variazione della progettazione delle paratie del lungolago di Como. Il sindaco, che ha indicato come nuovo segretario Simonetta Fedeli, ha voluto «rinnovare la stima personale e professionale» alla Petrocelli, «auspicando che la sua posizione processuale sia definita nel più breve tempo possibile».

CHI È SIMONETTA FEDELI
Nata a Milano nel 1963, dopo la laurea in Giurisprudenza la Fedeli si è specializzata in amministrazione pubblica presso la scuola di specializzazione in formazione di dirigenti e funzionari pubblici dell’Università degli Studi di Siena. Avvocatessa abilitata presso la Corte di Appello di Milano, ha svolto diversi corsi di perfezionamento professionale nell’ambito degli enti locali e della pubblica amministrazione. Dal 2008 al novembre 2011 è stata Direttore generale della Provincia di Genova. Dal 1990 ha iniziato la carriera di segretario comunale, ricoprendo il ruolo per molti anni e in numerosi comuni italiani, tra cui quello di Empoli, Fiesole e, nel 2015, Milano, nominata dall’allora sindaco Giuliano Pisapia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 21-07-2016 01:49 PM


Lascia un Commento

*