«L'omofobia è una malattia»

Ospite a Super Quark, il dottor Emmanuele Jannini parla dell'incapacità di molti di accettare l'amore tra persone dello stesso sesso. «La migliore prevenzione? Ha un solo nome: educazione».

emmanuele jannini«L’omosessualità non è una malattia, tantomeno contagiosa. La malattia è l’omofobia, il rifiuto, la paura del diverso, di chi segue delle regole di comportamento diverse dalle nostre. E alla base di questo ci sono le stesse molle che aizzavano i nazisti a compiere i loro delitti». Ha parlato così, ospite di Super Quark, il dottor Emmanuele Jannini. «Le persone più tolleranti sono quelle più sicure, più mature e più solide», ha aggiunto l’esperto. A conferma del fatto che l’omofobo è un fragile». La migliore prevenzione? Ha un solo nome: educazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, video Argomenti: , , , Data: 14-07-2016 05:27 PM


Lascia un Commento

*