Una fashion victim a Downing Street

Conservatrice in politica, ma audace negli outfit. Theresa May, futura premier del Regno Unito, in patria è già celebre per il suo stile. Che ora si prepara ad esportare in tutto il mondo.

theresa mayNel marzo 2016 la scollatura rivelatrice del suo abito rosso aveva destato molte perplessità. E già questo è sufficiente per riconoscere a Theresa May il merito di aver fatto scoprire ai suoi colleghi che le parlamentari hanno le tette, come tutte le altre donne. Ma, al di là dei suoi seni, il vero motivo per cui nei mesi passati la futura premier britannica è stata al centro delle frivolezze social è la sua innegabile passione per scarpe e outfit che non passano mai inosservati.

PAROLA D’ORDINE: OSARE
E che ora sono ormai sul punto di affacciarsi alla ribalta non solo inglese, ma internazionale. Se Theresa May rimarrà fedele al suo stile, gli appassionati di moda avranno molto di cui parlare. Provate a immaginarvi questa scena: Angela Merkel con le sue giacche colorate, Hillary Clinton con i suoi tailleur e Theresa May che… beh, Theresa May è imprevedibile. Spazia con disinvoltura da cappotti con arditi motivi grafici a blazer dai colori tutt’altro che austeri o rigorosi. Al punto che qualcuno è arrivata a definirla come la Cara Delevingne della politica inglese.

theresa may cara delevingneCOME CARA
Il paragone era stato speso nel 2013 in un articolo del Daily Mail, che mostrava in una serie di fotografie affiancate l’incredibile consonanza di look sfoggiati dalla modella e dalla politica. Che si trattasse di abiti da sera, tailleur in tartan, motivi floreali o altro ancora, le due donne all’epoca potevano passare per una madre e una figlia che amavano vestirsi allo stesso modo e trarre ispirazione l’una dall’altra. E se pensate che l’audacia modaiola di Theresa possa nuocere al suo ruolo politico, vi sbagliate. Perché il popolo è con lei. Anzi, come titola Metro: «La gente pensa che Theresa May debba essere primo ministro perché indossa dei bei vestiti».

SCARPE, SCARPE E ANCORA SCARPE
Ma gli abiti possono poco senza l’accessorio giusto. E su questo versante Theresa May è molto attenta. Non teme di indossare collane vistose, come sottolinea Stylist, ma il suo vero punto forte sono le scarpe. Tacchi, stivali, ballerine: indossa di tutto, quali che siano colori e fantasie: sembra apprezzare in particolare le fantasie animalier, i pois, non disdegna nemmeno i fiocchi rosa su tacchi altrettanto rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, foto, Gallery, persone, Protagonisti Argomenti: Data: 12-07-2016 05:49 PM


Lascia un Commento

*