In Vaticano l'ufficio stampa è donna

Greg Burke prende il posto di padre Lombardi. Ad affiancarla in qualità di vice, Paloma Garcia Ovejero, prima esponente di sesso femminile ad assumere il prestigioso incarico.

paloma garcia ovejeraLa Chiesa apre alle donne, ma non nel senso che intendete voi. Niente preti di sesso femminile, bensì una giornalista che di nome fa Paloma Garcia Ovejero ed è in procinto di assumersi un ruolo importante: vicedirettrice della sala stampa vaticana. Tutto qui? In un certo senso, sì: ma è la prima donna a diventarlo. E si tratta comunque di un piccolo passo in avanti nelle sempre complesse relazioni tra donne e Chiesa.

AL FIANCO DI GREG BURKE
Padre Lombardi, attuale direttore della sala stampa, ha annunciato le sue dimissioni per il 1° agosto, ma il suo successore è già stato annunciato: si tratta dello statunitense Greg Burke, ex giornalista e membro dell’Opus Dei. Ad affiancarlo, proprio la Ovejero. Spagnola di Madrid, è anche lei una giornalista. Ha iniziato la sua carriera a New York, ma conosce molto bene Roma e gli ambienti vaticani. Dal 2012, infatti, è corrispondente da Roma per l’emittente Cope, di ispirazione cattolica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità Argomenti: , , Data: 11-07-2016 06:33 PM


Lascia un Commento

*