Quelle cattive abitudini che aiutano

Le mamme possono stare tranquille. Se i loro figli si succhiano il pollice e si mangiano le unghie non è un problema. Anzi: secondo una ricerca neozelandese svilupperanno un sistema immunitario più forte.

succhiarsi il pollice bimbiAnche il tuo bimbo si succhia il pollice? Non preoccuparti, un recente studio dall’Università di Otago in Nuova Zelanda e pubblicato su Pediatrics, ci rassicura: avrà un sistema immunitario più forte.

UN’ABITUDINE DEL TUTTO COMUNE
Si tratta di una pratica che molti considerano rischiosa per la salute e per i denti. Un tempo si spalmava il dito del bimbo con sostanze nauseanti o amare, oppure gli si fasciavano le mani. Oggi ci si limita a sgridarli. Ma è un’abitudine del tutto comune per i bambini. Molti ricorrono a questo gesto per consolarsi, rilassarsi e prendere sonno, come se fosse un modo per autococcolarsi.

MENO ALLERGIE E MALATTIE DELLA PELLE
Lo studio ci dice che i bambini che si succhiano il pollice e che si mangiano le unghie hanno meno possibilità di soffrire di allergie. I risultati delle ricerche sono in linea con quanto afferma il Professor Malcom Sears nella sua teoria dell’igiene: l’esposizione precoce a microbi e germi riduce il rischio di sviluppare allergie e malattie della pelle in età adulta. Il test è stato condotto su più di 1.037 partecipanti dalla nascita fino all’età adulta. Ma, ovviamente, i bambini non vanno incoraggiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, Top news Argomenti: , Data: 11-07-2016 04:06 PM


Lascia un Commento

*