Film sotto le stelle

di Elisa Pavan
Le rassegne cinematografiche all'aperto sono l’occasione per vedere le pellicole che vi siete persi in inverno.

cinema apertpVi siete persi dei film che volevate vedere nella stagione cinematografica appena passata? Con le rassegne estive potete recuperarli tutti. Ad esempio a Milano c’è la stagione estiva di AriAnteo, a Roma il consueto appuntamento con l’Isola del cinema sull’Isola Tiberina, ma anche il Festival di Trastevere e altre iniziative locali, a Napoli c’è un ricco programma alla Città della Scienza e non solo. Moltissime cittadine d’Italia organizzano rassegne estive in piazze e location suggestive all’aperto: per essere informati basta controllare i programmi sul sito del comune. Intanto, ecco una selezione delle dieci pellicole più interessanti dell’anno da segnarsi in agenda, in ordine alfabetico.

DHEEPAN – UNA NUOVA VITA
locandinaDi Jacques Audiard, con Antonythasan Jesuthasan, Kalieaswari Srinivasan, Claudine Vinasithamby.

Il film ha vinto la Palma d’Oro al festival di Cannes 2015 e racconta la storia di Dheepan, in fuga dallo Sri Lanka e dalla guerra, che per ottenere asilo in Francia decide di unire le forze insieme a una donna e una bambina orfana. I tre viaggiano quindi spacciandosi come una famiglia e vengono accolti in Francia come rifugiati politici. Dheepan inizia a lavorare come portiere in uno stabile all’interno di un conglomerato di case popolari di una periferia di Parigi e ha un solo desiderio: avere una vita normale. Ma un gruppo di spacciatori di droga che detta legge nel quartiere sembrerà rendere questo sogno difficile da realizzare. Dheepan e la sua sua nuova famiglia dovranno fare una scelta morale e agire di conseguenza.

IL CASO SPOTLIGHT
spotlightDi Thomas McCarthy, con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams.

Basato su fatti realmente accaduti è la storia del team di reporter del Boston Globe, noti con il nome di Spotlight, che ha portato alla luce un’inquietante verità: l’insabbiamento consapevole da parte della Chiesa locale di un numero impressionante di abusi sui minori compiuti dai suoi preti. l film si concentra sulle indagini e sulla caparbietà del team di giornalisti guidati da Walter Robby Robinson che senza lasciarsi intimidire dai poteri forti proseguirono con il loro lavoro fino a diffondere la scomoda verità. Dalla loro inchiesta è nato un caso di portata mondiale.

ponte spieIL PONTE DELLE SPIE
Di Steven Spielberg, con Tom Hanks, Sebastian Koch, Amy Ryan, Mark Rylance.

Nel film di Steven Spielberg candidato all’Oscar Il ponte delle spie, Tom Hanks è un avvocato alle prese con un delicato caso internazionale che vede Stati Uniti e Russia contrapposte. Per risolvere la questione sarà costretto a volare a Berlino in piena Guerra Fredda e tentare di risolvere la crisi con astuzia e diplomazia.

LA GRANDE SCOMMESSA
la grande scommessaDi Adam McKay, con Steve Carrell, Ryan Gosling, Brad Pitt, Marisa Tomei.

Nel 2006, a circa un anno dall’esplosione della più grossa crisi economica mondiale contemporanea, un gruppo di investitori intuì un’amara verità: che il mercato immobiliare americano non era florido come sembrava, ma al contrario era infestato da pacchetti obbligazionari legati a mutui con rating AAA (i più sicuri), in realtà privi di valore perché elargiti senza garanzie e quindi destinati a rimanere insoluti.Questi finanzieri decisero quindi di scommettere contro il sistema, per guadagnare davanti a quello che, nel momento in cui fossero scattati gli aggiornamenti dei tassi di interesse (rendendo così inadempienti molti possessori di mutuo, incapaci di pagare le nuove rate), sarebbe stato inevitabile: l’esposizione della bolla immobiliare. È di questa storia vera, e delle vicende di chi fu così lungimirante, che parla La grande Scommessa, un film interessante che ci mette davanti a molte -scomode- domande sul sistema economico e finanziario che regola le nostre vite.

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT
lo-chiamavano-jeeg-robot-poster1Di Gabriele Mainetti, con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli.

Enzo Ceccotti è un poco di buono che vive di espedienti a Roma: un giorno, durante un inseguimento, finisce per cadere nel Tevere ed entra così in contatto con una sostanza radioattiva che gli regala una forza sovraumana. Chiuso e introverso, Enzo vede questo nuovo potere come l’occasione per essere più efficiente nella sua carriera di ladro: tutto cambia quando incontra Alessia, convinta che lui sia l’eroe del famoso cartone animato giapponese Jeeg Robot d’acciaio.
Il film è stata la rilevazione dell’anno, dimostrando che anche in Italia è possibile realizzare una pellicola sui supereroi.

PERFETTI SCONOSCIUTI
Perfetti-Sconosciuti-locandinaDi Paolo Genovese, con Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo.

Nove amici sono riuniti per una cena e, in seguito a una provocazione, decidono di mettere sul tavolo i loro cellulari: per tutta la serata dovranno leggere ad alta voce i messaggi e rispondere in vivavoce a qualunque telefonata arrivi nel tempo della serata. Quello che sembrava un innocente gioco, con le prime chiamate si trasforma in una reazione a catena che mette in crisi tutti i rapporti tra i presenti. Il film ha vinto il David di Donatello per la miglior sceneggiatura e il miglior film.

REVENANT
revenantDi Alejandro González Iñárritu, con Leonardo DiCaprio, Tom Hardy, Domhnall Gleeson.

Il film che è valso l’Oscar a Leonardo Di Caprio e al regista messicano narra la epica avventura di un esploratore che, nelle terre vergini americane dell’Ottocento, cerca di sopravvivere con una straordinaria determinazione, spinto solo dalla volontà di vendicarsi. Attaccato da un orso e dato per morto dal suo stesso gruppo di cacciatori, Hugh Glass viene lasciato con un compagno che lo tradisce e gli strappa quanto ha di più di caro. Glass dovrà superare un duro inverno nel tentativo di tornare al forte, trovare il traditore e fargliela pagare.

STAR WARS – EPISODIO VII – IL RISVEGLIO DELLA FORZA
Di JJ Abrams, con Daisy Ridley, John Boyega, Harrison Ford, Carrie Fisher, Adam Driver, Oscar Isaac.

Han Solo, Chewbacca e la principessa (ora generale Leia) sono tornati. Dopo la distruzione della seconda Morte Nera e la caduta dell’Impero, dalle ceneri di quest’ultimo è rinato un nuovo movimento che si nutre di forza oscura, il Primo Ordine, guidato dal Leader Supremo Snoke e dal suo braccio destro Kylo Ren. A opporsi ad esso la Resistenza, sostenuta dalla Repubblica e guidata da Leia, che è alla ricerca disperata di Luke Skywalker, ultimo cavaliere Jedi misteriosamente scomparso e ritenuto da tutti l’unico a poter riportare la giustizia nella galassia. Per trovarlo, Leia invia sul pianeta Jakku il pilota Poe Dameron, la cui strada si incrocerà con quella di uno stormtrooper obiettore di coscienza e con la intraprendente Riley.

suffragetteSUFFRAGETTE
Di Sarah Gavron, con Carey Mulligan, Helena Bonham Carter, Brendan Gleeson.

Il film racconta la nascita del primo movimento femminista attraverso le storie delle donne che ne furono protagoniste, nella Londra ottocentesca: colte borghesi accanto a semplici lavoratrici. Constatando che la protesta pacifica non portava risultati, queste donne arriveranno a ricorrere alla violenza come unico mezzo per rivendicare l’uguaglianza.

THE DANISH GIRL
danish_girl-2Di Tom Hooper, con Eddie Redmayne, Alicia Vikander, Ben Whishaw.

Il film racconta la storia vera del primo transessuale della storia, il pittore danese Einar Wegener, poi diventato Lili Elbe. La scoperta della sua reale natura nasce casualmente un pomeriggio quando la moglie Gerda, anche lei pittrice, gli propone di fare da modello posando per lei vestito da donna. In Einar scatta quindi una rivelazione e comincia a desiderare di rimanere nel personaggio, di vivere e sentire come una donna. Segue il racconto della difficile transizione e dell’inevitabile cambiamento del rapporto tra i due coniugi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*