Dramma a casa Pirlo

Lutto per l'ex centrocampista di Milan e Juventus. Durante una festa il figlio del cugino del campione del mondo è caduto in piscina perdendo la vita. Gli inquirenti hanno aperto un'indagine per capire le dinamiche dell'incidente.

Andrea PirloDa una parte c’è il calcio giocato, quello che si sta vivendo in Francia grazie all’ennesima edizione degli Europei, dall’altra c’è la vita privata di chi fa sognare migliaia di tifosi con giocate e gol. Ecco che il dramma di casa Pirlo si fonde con l’euforia dei tifosi che amano questi eroi moderni del pallone. Una tragedia che ha coinvolto Pietro, il figlio del cugino di Andrea Pirlo, ex calciatore di Juventus, Milan e Nazionale, morto affogato in piscina.

IL DRAMMA
Il fatto è accaduto mercoledì 29 giugno. La famiglia di Alberto e Simona Pirlo stava festeggiando con alcuni amici l’onomastico del bambino di due anni. Erano in casa quando il piccolo è caduto nella piscina di casa. Inutile la corsa all’ospedale di Brescia dove i medici hanno solo potuto constatare il decesso del bambino. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara tanto che è stata aperta un’inchiesta che dovrà accertare l’accaduto dopo i risultati dell’autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Attualità, persone, Protagonisti, Top news Argomenti: Data: 01-07-2016 06:32 PM


Lascia un Commento

*